Ludovica Nasti racconta la sua battaglia contro la leucemia a Verissimo: Silvia Toffanin si commuove
26 Novembre 2022
Ballando con le stelle, Mariotto sbotta con Selvaggia Lucarelli: ‘Scimmia che getta escrementi’, la replica su Twitter
27 Novembre 2022

Renato Balestra, il mondo della moda piange lo stilista: tutto iniziò con una scommessa

Ha disegnato abiti per Sofia Loren ed Ava Gardner diventando in breve tempo uno degli stilisti più apprezzati dalle grandi dive del cinema di Hollywood. Il mondo della moda piange la scomparsa di Renato Balestra, morto a Roma all’età di 98 anni.

Il marchio passerà alle figlie dello stilista

Ad annunciare la ferale notizia le figlie, Fabiana e Federica, che erediteranno la gestione del celebre marchio. Nel mondo della moda c’era arrivato quasi per caso. I compagni della Facoltà di Ingegneria gli chiedono per scommessa di disegnare un abito da donna ma poi a sua insaputa mandano il bozzetto alla maison di Alta Moda di Jole Veneziani a Milano che lo chiama immediatamente a collaborare con lei. É l’inizio di una scalata inarrestabile. Anche Liz Taylor chiede vestiti griffati Renato Balestra.

Ha disegnato abiti per Sofia Loren e Liz Taylor, conquistò Hollywood con il Blu Balestra

Poi spopola con il Blu Balestra, una tonalità di blu brillante, un colore unico che ancora oggi è simbolo indiscutibile della maison, abbinato a un abito corto di raso. Amante della musica e del teatro, passioni che aveva coltivato da giovane prima di essere folgorato dal mondo della moda.

Il suo archivio è stato dichiarato dal Mibac “di interesse storico particolarmente importante” nel 2019. Le creazioni dello stilista sono diventati celebri anche negli Stati Uniti e in Giappone, dove sono vendute in negozi esclusivi . I funerali di Renato Balestra si terranno martedì 29 novembre nella Capitale nella Chiesa di Santa Maria del Popolo. Il Premier Giorgia Meloni l’ha ricordato su Twitter.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *