Parenzo contro Brosio a L’aria che tira: ‘Hai fatto di tutto, ora fai storie per il vaccino’, la replica: ‘Persona disdicevole’ (VIDEO)
4 Novembre 2021
Famiglia distrutta dal Covid a Palermo: Massimo Vinci non ce l’ha fatta, 3 fratelli uccisi dal virus in poco tempo
5 Novembre 2021

Buon onomastico Guido, oggi 5 novembre: video, gif e immagini di auguri da inviare via social

Si festeggia oggi 5 novembre San Guido Maria Conforti. Originario di Casalora di Ravadese, una frazione di Parma, l’arcivescovo fu fondatore della Pia Società di San Francesco Saverio per le Missioni Estere, Saveriani. Nato da una famiglia di agrari (Rinaldo Conforti e Antonia Adorni i genitori) fu l’ottavo di dieci figli e fin da bambino frequentò  la chiesa di Santa Maria della Pace che si trovava lungo la strada che percorreva quotidianamente alla scuola elementare Fratelli delle Scuole Cristiane. Osservando il Crocefisso cresce la sua fede cristiana e inizia a formarsi la sua vocazione sacerdotale. Negli anni del seminario sarà la lettura della biografia di San Francesco Saverio, il grande missionario gesuita deceduto in Cina, ad ispirare il suo cammino.

Guido Maria Conforti, la vocazione nel segno di San Francesco Saverio

Non fu accettato come missionario dai Gesuiti e dai Salesiani, nel 1892, a 27 anni, fu nominato canonico della Basilica Cattedrale di Parma e, a distanza di tre anni, Vicario Generale della Diocesi. Neanche l’epilessia e il sonnambulismo ostacolarono il suo cammino fino a riprendere, non in prima persona, l’evangelizzazione della Cina. Il rifiuto di Gesuiti e Salesiani lo spinsero a fondare l’Istituto emiliano per le missioni estere Il 3 dicembre 1895 (festa di San Franceso Saverio). Tre anni dopo ufficialmente riconosciuto come Congregazione di San Francesco Saverio per le missioni estere. Con emozione consegnò la croce a Gaio Rastelli e Odoardo Mainini, i primi due missionari saveriani, in partenza per la Cina. Per un breve periodo è stato Arcivescovo di Ravenna prima di dedicarsi alla formazione di nuovi missionari.

Fondò i Saveriani e diede nuovo impulso all’evangelizzazione della Cina con i suoi missionari

Fu nominato da Pio X coadiutore del vescovo di Parma e nel 1907 successore del presule defunto. Nel 1912 uno dei suoi missionari, padre Luigi Calza, fu nominato vescovo di ChengChow, in Cina. Nel 1928 si recherà in Estremo oriente per consolidare il legame di comunione fra la comunità cattolica di Parma e la giovane chiesa dell’Honan occidentale e far visita ai suoi missionari. Al rientro iniziò ad accusare i primi problemi fisici. Il 5 novembre 1931 si spense confortato dal sacramento degli infermi. Nel 1995 fu proclamato beato da Papa Giovanni Paolo II per poi essere canonizzato da Benedetto XVI il 23 ottobre 2011.

Significato del nome. Guido deriva dall’antico tedesco Wido e significa “istruito”.

Buon onomastico Guido 5 novembre: immagini da inoltrare su WhatsApp

Oggi, 5 novembre, in occasione della ricorrenza di San Guido tanti cercheranno di sorprendere i propri cari, gli amici e i colleghi di lavoro con messaggi originali, significativi o divertenti per augurare buon onomastico GuidoDi seguito alcuni immagini, video e gif da inoltrare oggi, 5 novembre, per gli auguri di buon onomastico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *