Boeing 737 morti
Iran, Boeing 737 si schianta dopo il decollo: 170 morti, era diretto in Ucraina (VIDEO)
8 Gennaio 2020
Custodero Facebook
Giovanni Custodero, l’uscita coraggiosa del guerriero del Fasano calcio a 5: ‘Ho scelto la sedazione profonda’
8 Gennaio 2020

Importante opportunità di lavoro all‘Asl Bari. E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 7 gennaio 2020 il bando di concorso pubblico la copertura di 100 posti (varie discipline).

Asl Provincia di Bari, concorso per dirigente medico

Nel dettaglio sono stati indetti dall’Azienda sanitaria locale della Provincia di Bari, i seguenti concorsi pubblici:

  • 1. bando di concorso per venti posti di dirigente medico, disciplina di anestesia e rianimazione;
  • 2. bando di concorso per un posto di dirigente medico, disciplina di nefrologia;
  • 3. bando di concorso per un posto di dirigente medico, disciplina di medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza;
  • 4. bando di concorso per un posto di dirigente medico, disciplina di urologia;
  • 5. bando di concorso per sette posti di dirigente medico, disciplina di igiene epidemiologia e sanità pubblica;
  • 6. bando di concorso per dodici posti di dirigente medico, disciplina di ortopedia e traumatologia;
  • 7. bando di concorso per venti posti di dirigente medico, disciplina di radiodiagnostica;
  • 8. bando di concorso per tre posti di dirigente medico, disciplina di radiodiagnostica da assegnare alla UOC di radiologia interventistica del PO «Di Venere».

Asl Bari, concorso dirigente medico varie discipline

Inoltre è indetto concorso pubblico per la copertura di trentacinque posti di dirigente medico, varie discipline Nel dettaglio:

  • 1. bando di concorso per un posto di dirigente medico, disciplina di anatomia patologica;
  • 2. bando di concorso per quattro posti di dirigente medico, disciplina di chirurgia generale;
  • 3. bando di concorso per due posti di dirigente medico, disciplina di chirurgia vascolare;
  • 4. bando di concorso per un posto di dirigente medico, disciplina di direzione medica di presidio;
  • 5. bando di concorso per un posto di dirigente medico, disciplina di medicina legale;
  • 6. bando di concorso per nove posti di dirigente medico, disciplina di medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro, di cui assegnare tre posti allo Spesal e sei posti alla UO medico competente – autorizzato;
  • 7. bando di concorso per sette posti di dirigente medico, disciplina di oncologia;
  • 8. bando di concorso per dieci posti di dirigente medico, disciplina di organizzazione dei servizi sanitari di base.

Bando di concorso all’Asl di Bari, scadenza e link utili

Dal bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale numero 2 del 7 gennaio 2020 si evince che il candidato deve produrre la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica utilizzando il form on-line disponibile nella sezione Albo Pretorio — Concorsi/Domande on-line del sito internet istituzionale www.sanita.puglia.it/web/asl-bari

La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata entro e non oltre le ore 23,59 del trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente estratto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Il termine per la presentazione delle domande, nel caso coincida con un giorno festivo, sarà prorogato di diritto al giorno seguente non festivo.

Gli aspiranti dovranno far pervenire le domande entro il 6 febbraio 2020:

  • 1. collegandosi all’indirizzo dell’Azienda www.sanita.puglia.it/ web/asl-bari
  • 2. selezionare sulla Homepage la voce Albo Pretorio — Concorsi/Domanda on-line;
  • 3. compilare, registrare e inoltrare, secondo le istruzioni indicate sul sito, la domanda di partecipazione al concorso utilizzando l’apposito modulo di domanda on-line riportante tutte le dichiarazioni che, secondo le norme vigenti, i candidati sono tenuti a fornire.

Il testo integrale dei bandi di concorso, con l’indicazione dei requisiti e delle modalità di partecipazione ai concorsi sono stati pubblicati nel Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 125 del 31 ottobre 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *