Scomparsa Adriano Pacifico, la segnalazione che accende la speranza, la madre: ‘É lui’
21 Luglio 2022
Bussolengo, 36enne confessa l’omicidio del marito dopo 3 mesi di nozze: ‘Mi tradiva e maltrattava’
21 Luglio 2022

Lascia bimba di 18 mesi da sola in casa per 6 giorni a Milano, morta Diana: ‘Sapevo che poteva morire’

Dopo l’orribile morte della piccola Elena, un’altra agghiacciante e dolorosa vicenda ha segnato una giovane vita. Una bambina di un anno e mezzo è stata trovata morta in un appartamento in via Parea, periferia Est di Milano. Diana era adagiata in un lettino da campeggio, al fianco il biberon ed  una boccetta di benzodiazepine piena a metà.

Arrestata Alessia Pifferi, vicino al letto della bimba trovata una boccetta di benzodiazepine

La madre, Alessia Pifferi, 36 anni, l’ha lasciata sola in casa per 6 giorni per raggiungere il compagno d Leffe, in provincia di Bergamo, giovedì 14 luglio. A dare l’allarme è stata una vicina che si occupava spesso della piccola di appena 18 mesi all’alba di mercoledì 20 luglio che è stata allertata dalla madre della bimba. La donna è stata fermata  con l‘accusa di omicidio volontario aggravato dalla premeditazione e dai futili motivi.

Alessia Pifferi

La donna si era recata dal compagno a Leffe, l’allarme lanciato dalla vicina

Alessia Pifferi è stata immediatamente ascoltata dal pm Francesco De Tommasi e dagli agenti della squadra Mobile diretti da Marco Calì. Poche le parole pronunciate dalla donna che agli inquirenti avrebbe detto che “era consapevole che sarebbe potuta morire”. La 36enne pare che abbia anche accompagnato il compagno a Milano per svolgere delle commissioni di lavoro e che non si sia fermata nell’abitazione di via Parea nonostante sapesse che la piccola era da sola.

Non sembra che la donna avesse problemi legati all’uso di sostanze stupefacenti. In corso di valutazione eventuali problemi psichici. Fino a qualche anno fa viveva con la mamma che poi si è trasferita fuori regione mentre l’ex marito della donna abita nell’appartamento a fianco.

La 36enne ha raccontato di non essere a conoscenza dell’identità del papà di Diana

La piccola Diana era nata il 29 gennaio 2021 con la donna che ha raccontato di non sapere chi fosse il padre e di aver scoperto la gravidanza solo al settimo mese. Nel frattempo fuori dall’abitazione sono stati posizionati alcuni palloncini bianchi in memoria della bimba di un anno e mezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.