Donna Pamela si confessa ad Esclusivo di Manila Gorio: ‘Tutte e tre avremmo dovuto fare una sola cosa’ (VIDEO)
11 Settembre 2019
Scoperto pianeta simile alla Terra, c’è l’acqua: dista 110 anni luce dal sistema solare
12 Settembre 2019

Brucia la zona industriale di Battipaglia, in provincia di Salerno. Un incendio spaventoso si è sviluppato nel cuore della notte creando enormi disagi a numerosi residenti. Il rogo ha interessato un deposito di pneumatici come testimoniato dai numerosi video caricati sui social ed in particolare sul gruppo Sei di Battipaglia se. I vigili del fuoco sono stati immediatamente allertati ma le operazioni di spegnimento sono state lunghe e tutt’altro che agevoli. L’enorme coltre di fumo ha raggiunto anche alcune abitazioni non distanti dal luogo dove si è sviluppato il rogo rendendo irrespirabile l’aria. In molti hanno trascorso la notte in bianco. Sull’episodio indagano le forze dell’ordine. E’ il secondo grave incendio che si verifica in pochi giorni a Battipaglia. In seguito la Protezione Civile di Battipaglia ha comunicato la chiusura delle scuole, dell case e di tutte le attività a distanza di un chilometro dal luogo dell’incendio: “Si avvisa la cittadinanza, che in occasione dell’incendio che ha colpito un’azienda di smaltimento gomme in prima mattinata, è stata emanata un’ordinanza sindacale con la chiusura di tutte le attività, le scuole e le case nel raggio di un 1 km, si avvisa e consiglia di tenere le finestre chiuse e nel caso lavare accuratamente ortaggi e panni esposti all’esterno. Trattasi di fumo nero intenso e gomme che bruciano, quindi altamente pericoloso, pertanto là scuole Enzo Ferrari e le scuole Sandro Penna, e tutte quelle dipendenti da essi, sono state chiuse per la giornata di oggi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *