Lautaro e Lukaku
Inter in finale con il Siviglia, Adani: ‘Come il Bayern’, l’hashtag ironico dei tifosi juventini e la rivincita nerazzurra
17 Agosto 2020
Viviana Parisi
Chi l’ha visto, speciale sulla scomparsa di Gioele: Sciarelli in onda oggi 18 agosto
18 Agosto 2020

Buon onomastico Elena oggi 18 agosto, immagini di auguri da condividere sui social

buon onomastico Elena

Si festeggia oggi 18 agosto Sant’Elena Imperatrice, Augusta dell’Impero romano, concubina dell’Imperatore Costazo Cloro e madre dell’imperatore Costantino I. Secondo gli scarni riferimenti storici era originaria di Drepanum, in Bitinia, che fu rinominata Heleonopolis in onore della madre da Costantino.

Non è chiaro se Elena si fosse unita in matrimonio con Costanzo Cloro. Alcuni storici fanno riferimento a lei come la concubina (forse le loro nozze non erano riconosciute dalla legge).

Sant’Elena, dal legame con Costanzo Cloro nacque l’imperatore Costantino I

Elena diede alla luce Costantino nel 274 mentre nel 293 il compagno fu costretta a lasciarla per sposare Teodora, la figliastra dell’imperatore Massimiano per cementare con un matrimonio dinastico l’elevazione di Costanzo a Cesare all’interno della tetrarchia. Elena non si sposò e visse a lungo dalle corte imperiali nonostante il legame con il figlio. Costantino, che nutriva un profondo affetto nei confronti della madre, fu nominato imperatore nel 306, dopo la morte di Costanzo.

Il pellegrinaggio di Elena nei luoghi della passione di Gesù

Nel 328 Elena decise di partire alla volta della Terra Santa per un pellegrinaggio nei luoghi della passione di Gesù nel corso della quale si contraddistinse per atti di pietà e costruzione di chiese. Nel 329 morì al fianco del figlio Costantino che si era convertito al cristianesimo ed aveva sostituito gli ufficiali pagani con i cristiani oltre a rendersi artefice di numerose riforme anti pagane.

Sant’Elena e il ritrovamento della Vera Croce

Due anni dopo la sepoltura a Roma, il corpo di Elena fu trasferito da Costantino a Costantinopoli e posto nel mausoleo che l’imperatore aveva preparato per sé. Secomdo la tradizione cristiana si deve a Sant’Elena il ritrovamento della Vera Croce, il patibolo dove morì Gesù, durante il suo viaggio in Palestina.

Ci sono tre versioni del ritrovamento della reliquia: una in cui la scoperta è da attribuirsi alla sola Elena, una in cui il ritrovamento fu effettuato da una presunta imperatrice del I secolo, Protonike, e una in cui Elena avrebbe ricevuto aiuto dall’ebreo Giuda, poi convertitosi e battezzato Ciriaco.

Il significato del nome. Elena deriva dal greco Elèné e significa ‘fiaccola, scintillante, splendente. Il nome è assai diffuso in Italia, infatti lo troviamo ai primi posti per frequenza tra i nomi femminili.

Buon onomastico Elena 18 agosto: immagini da inoltrare su WhatsApp

Oggi 18 agosto si festeggia l’onomastico delle persone battezzate con il nome di Elena. In tanti cercheranno di sorprendere i propri cari, gli amici e colleghe di lavoro con messaggi originali, significativi o divertenti per augurare buon onomastico Elena.

Di seguito alcune immagini per gli auguri di buon onomastico Elena da inoltrare via WhatsApp, via social (da condividere su FacebookMessenger ed Instagram) o sms.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *