san diego auguri
Buon onomastico Diego oggi 13 novembre: video, gif e immagini di auguri da inviare via social
13 Novembre 2019
Pavarese Rieti
Pavarese annuncia l’addio al Rieti su Facebook: ‘Hanno scalfito e usato la mia credibilità’
13 Novembre 2019

Un quarantaseienne americano è stato sottoposto ad una delicata quanto singolare operazione in Florida (Stati Uniti). L’equipe del Medical Center di Miami ha estratto un cacciavite dal retto di un uomo di 46 anni. Quest’ultimo, bipolare e affetto da schizofrenia, aveva spinto volontariamente l’oggetto in un momento di poca lucidità.

L’uomo è affetto da schizofrenia e disturbi bipolari: ecco cosa aveva fatto

Dopo sette giorni si è presentato al Kendall Regional Medical Center riferendo di avere forti dolori allo stomaco. Al termine degli accertamenti è stato con un pericoloso stordimento settico, afflitto da mal di stomaco e problematiche urinarie. Dopo i primi esami è stato riscontrato un’infezione e sono stati effettuati ulteriori controlli per comprenderne le cause.

Gli specialisti hanno eseguito una TAC dell’area dello stomaco dell’uomo e hanno visto quello che si presentava come un cacciavite di duecento centimetri di lunghezza per 0,027 centimetri di larghezza. 

Il cacciavite è stato estratto: ‘Il paziente è guarito’

L’oggetto sembrava aver perforato una parte dell’organo interno. Al termine del delicato intervento gli specialisti sono riusciti ad espellere il cacciavite. “Il paziente è guarito ed è stato rilasciato a Behavioral Health per il trattamento ospedaliero dei suoi disturbi psichiatrici” – è stato precisato in una nota del Medical Center di Miami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *