Torino, volante urta una bicicletta: muore designer 33enne di Locorotondo
23 Giugno 2022
Anita Alvarez video, sviene e viene salvata dall’allenatrice ai mondiali di sincronizzato: ‘Nessuno interveniva’
23 Giugno 2022

Chi l’ha visto, esplode la rabbia di Federica Sciarelli sulla notizia fake della morte di Piera Maggio

Un affondo in apertura di puntata contro chi aveva annunciato la morte di Piera Maggio. Federica Sciarelli ha aperto con la macabra fake news sulla mamma di Denise Pipitone diffusa da un sito web e rilanciata da alcuni social. “Un post davvero vergognoso” – ha sottolineato la conduttrice.

Federica Sciarelli: ‘Vogliamo denunciare un post davvero vergognoso’

“Vogliano iniziare in una maniera un po’ strana e denunciare che è stato pubblicato un post davvero vergognoso che annuncia la morte di Piera Maggio. Come sempre accade viene ripreso da altri, c’è chi lo rilancia sui social invitando a scrivere una preghiera o ad inserire un cuoricino” – ha spiegato Federica Sciarelli aggiungendo che per conquistare contatti e pubblicità si fanno titoli ad effetto che sono delle bufale.

“In questo caso si tratta di mancanza di rispetto nei confronti di una donna che già sta soffrendo tanto per la scomparsa della figlia. Tra l’altro Piera Maggio si è accorta del post e ne ha fatto uno suo. Lei sta conducendo una battaglia incredibile per ritrovare la figlia e poi tante le cose le vanno contro”.

‘Mancanza di rispetto nei confronti di una donna che già sta soffrendo tanto’

Senza fare giri di parole la conduttrice ha spiegato che servirebbe una regolamentazione. “Ci devono essere delle regole anche per questi siti perché non si possono sparare notizie del genere solo per acquisire seguito e pubblicità” – ha chiosato invitando i telespettatori a denunciare situazioni analoghe.

La reazione di Piera Maggio: ‘Non sono ancora morta, sciacalli’

Dall’altra parte Piera Maggio ha commentato l’accaduto con un post pubblicato sul suo profilo social. “Ancora non sono morta. Per coloro che stavano già festeggiando la notizia, non vorrei avergli rovinato la festa. A parte gli scherzi, siete proprio degli sciacalli” – ha scritto prima di pubblicare un video attraverso il quale ha ringraziato chi da anni sostiene la sua battaglia nella ricerca di Denise Pipitone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.