ginecologo
Ginecologo morto a Milano, Stefano Ansaldi si sarebbe suicidato dopo aver simulato una rapina
23 Dicembre 2020
Mia Khalifa
Mia Khalifa disgusta il web: pulisce i bisogni del cane con la mascherina e poi la mette sul viso
23 Dicembre 2020

Chico Forti torna in Italia dopo 20 anni, l’annuncio di Luigi Di Maio: ‘Sono commosso’

chico forti ultime

Chico Forti tornerà in Italia. Il regalo di Natale è arrivato quando in pochi se l’aspettavano. Quando in tanti pensavano che la burocrazia e le problematiche legate al Covid 19 avessero messo in soffitta la delicata quaestio. Dopo 20 anni il produttore torneràn nel Bel Paese potrà riabbracciare i suoi cari. Per il campione di windsurf, accusato dell’omicidio di Dale Pike, trovato morto il 15 febbraio 1998 sulla spiaggia di Sewer Beach, era stato disposto il carcere ed è detenuto  in un carcere della Florida (Dade Correctional Institution).

L’omicidio giallo di Dale Pike, l’odissea di Chico Forti

Ad annunciare la svolta il ministro degli Esteri Luigi Di Maio con un post pubblicato sui profili social. Informati anche il presidente della Repubblica Mattarella e il premier Conte. “Ho una bellissima notizia da darvi: Chico Forti tornerà in Italia. L’ho appena comunicato alla famiglia e ho informato il presidente della Repubblica e il presidente del Consiglio.

L’annuncio del Ministro degli Esteri: ‘Accolta l’istanza di Chico’, la gioia della famiglia

Il Governatore della Florida ha infatti accolto l’istanza di Chico di avvalersi dei benefici previsti dalla Convenzione di Strasburgo e di essere trasferito in Italia. Si tratta di un risultato estremamente importante, che premia un lungo e paziente lavoro politico e diplomatico. Non ci siamo mai dimenticati di Chico Forti, che potrà finalmente fare ritorno nel suo Paese vicino ai suoi cari.


Sono personalmente grato al Governatore De Santis e all’Amministrazione Federale degli Stati Uniti. Un ringraziamento speciale al Segretario di Stato Mike Pompeo, con il quale ho seguito personalmente la vicenda e con il quale ho parlato ancora nel fine settimana, per l’amicizia e la collaborazione che ha offerto per giungere a questo esito così importante.

‘Il Governo cercherà di accelerare il rientro di Chico Forti’

Il Governo seguirà ora i prossimi passi per accelerare il più possibile l’arrivo di Chico. Erano vent’anni che aspettava questo momento e siamo felici per lui, per i suoi cari, per la sua famiglia, per tutta la città di Trento. È un momento commovente anche per noi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *