Flavio Briatore
Billionaire, 6 dipendenti del locale di Briatore positivi al coronavirus
21 Agosto 2020
test Covid
Covid 19, tamponi per i rientri dall’estero per i casi d’urgenza: le falle del protocollo
21 Agosto 2020

De Luca: ‘Pronti a limitare la mobilità extraregionale’, è polemica su mascherine e controlli

Vincenzo De Luca

“Potevamo far finta di non vedere ed avere centinaia di casi in Campania nel giro di 15 giorni”. Vincenzo De Luca non esclude provvedimenti drastici dopo l’aumento dei casi di coronavirus dopo il rientro di numerosi turisti italiani dall’estero.

‘Siamo andati oltre l’ordinanza del Governo nel controllare i turisti che rientrano dall’estero’

“Siamo andati anche oltre il decreto del Governo che aveva limitato il controllo a Paesi come Croazia, Malta, Spagna e Grecia. Abbiamo registrato casi di contagio anche di cittadini rientrati da Santo Domingo, dal Messico, da Egitto, dalla Bulgaria e dalla Romania. A Capodichino facciamo i tamponi al di là delle nazioni indicate dall’esecutivo” – ha spiegato il governatore della Campania.

De Luca: ‘A fine agosto verificheremo se ripristinare la limitazione della mobilità extraregionale’

Visto il diffuso aumento dei contagi in tutta Italia Vincenzo De Luca medita di chiudere nuovamente i confini regionali.Oggi abbiamo 68 positivi con persone contagiate o da villaggi turistici della Sardegna o dall’estero.

Verificheremo alla fine di agosto se dovremo chiedere al Governo nazionale se ripristinare la limitazione della mobilità extraregionale e lo faremo con grande determinazione ad eccetto dei motivi di lavoro e di salute”. De Luca ha riferito che un pericoloso focolaio che si stava sviluppando a Sant’Antonio Abate ora è sotto controllo.

‘Nessuno rispetta l’obbligo di indossare le mascherine dalle 18, servono più controlli’

Bisogna bloccare i viaggi all’estero. Come si può immaginare di andare in Grecia e in Spagna dove ci sono migliaia di contagiati. Bisogna essere più responsabili anche nell’uso della mascherina. L’elemento sconcertante è l’assoluta assenza delle forze dell’ordine nei controlli perché nessuno o quasi dalle 18:00 indossa le mascherine. Forse sarebbe stato meglio fare dei controlli mirati sui locali che non rispettano le norme anti Covid 19”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *