cassano
Cassano, l’esilarante scherzo della moglie: la reazione di Fantantonio (video)
17 Aprile 2020
immuni app
Immuni app come funziona
17 Aprile 2020

Senza mezzi termini Vincenzo De Luca nel corso dell’aggiornamento odierno sull’emergenza coronavirus: “Chiudo i confini della Campania se in altre regioni ci saranno delle fughe in avanti”.

De Luca: ‘Chiuderemo in caso di fughe in avanti di regioni dove c’è un’alta percentuale di contagio’

Il Governatore si muove verso la fase 2 con la massimo cautela: “Bisogna avere un grande senso di responsabilità, c’è chi preme per affrettare la ripresa ma se ci dovessero essere fughe in avanti da parte delle regioni dove c’è ancora un’altissima percentuale di contagio la Campania chiuderà i confini per i cittadini provenienti da quelle aree”.

Sicurezza sanitaria innanzittutto tiene a precisare Vincenzo De Luca. “La ripresa delle attività economiche, commerciali e artigianali dovrà essere accompagnata da un piano parallelo di sicurezza sanitaria“.

‘Se continuiamo così la Campania sarà la prima regione ad uscire dal tunnel’

De Luca parla con orgoglio della risposta della regione all’emergenza coronavirus: “Se continuiamo così la Campania sarà la prima regione ad uscire dal tunnel. Abbiamo dimostrato di essere un modello di efficienza amministrativa e capacità operativa e di concretezza”. Il governatore ha confermato che l’uso delle mascherine sarà obbligatorio dal 3/4 maggio.

Dal 4 maggio mascherine obbligatorie, accordo con Poste Italiane per la distribuzione

“Vogliamo far arrivare prima le mascherine a tutte le famiglie. A tal riguardo è stato raggiunta un’intesa con Poste Italiane che gratuitamente farà arrivare queste mascherine in confezioni da 2 in ogni famiglia. Entro il 2 maggio completeremo la distribuzione gratuita di mascherine”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *