Il Punto pompili
Daniele Pompili replica a Lucia Bramieri a Il Punto di Manila Gorio: ‘Non ho chiamato io i fotografi’
6 Novembre 2020
Walter Ricciardi Campania
Walter Ricciardi insiste: ‘L’area metropolitana di Napoli andava chiusa, negli ospedali situazione drammatica in tutta Italia’
6 Novembre 2020

De Luca, stoccate a de Magistris senza citarlo: ‘Soggetti utilizzati come lo scemo del paese’, cita Totò e insiste sul lockdown nazionale (VIDEO)

de luca

Vincenzo De Luca respinge le illazioni sulla Campania in zona gialla e ribadisce il suo dissenso sull’operato del Governo. “A me le classificazioni non piacciono, noi abbiamo scelto una linea e continueremo ad operare su quella. Come ho già detto in altre circostanze io avrei scelto una linea unica nazionale invece di questa soluzione di gradualità che finisce per creare dissapori e tensioni. Detto in maniera cruda: avrei preferito per il lockdown per un mese”.

De Luca: ‘Zona gialla? A me le classificazioni non piacciono’

Senza mai nominarlo il governatore ha messo nel mirino il sindaco di Napoli Luigi de Magistris: “Ci sono amministratori che vanno in giro per a parlare male di Napoli e della Campania. Amministratori che non hanno fatto nulla per la loro città e per contenere il contagio da Covid 19, questi soggetti vengono utilizzati come lo scemo del paese”.

‘Ci sono amministratori che vanno in giro a parlare male di Napoli e della Campania’

De Luca è tornato a difendere quanto fatto in questi mesi per prevenire e contenere la pandemia da coronavirus citando Totò e Peppino a Milano. “Totò diceva a Milano non può fare freddo, per qualcuno la Campania non può essere considerata una regione d’eccellenza ma solo il degrado e il disastro. Mi dispiace ma non è andata così”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *