Ilaria Borgonovo
Ilaria Borgonovo, la shop influencer sbanca su Instagram e sogna di indossare la toga
25 Ottobre 2020
dpcm novembre
Il Dpcm 25 ottobre divide anche i virologi, Crisanti: ‘Misure troppo morbide’, Bassetti scettico: ‘Occasione persa’
25 Ottobre 2020

De Luca da Fazio: ‘Incidenti provocati da pezzi di camorra e pezzi di m…., misure Dpcm non sufficienti, scuola centro del contagio’

de luca

“Chiariamo che il 90% dei cittadini di Napoli hanno dato prova di disciplina nei mesi scorsi. C’è un malessere sociale che merita attenzione e misure opportune” – così Vincenzo De Luca, governatore della Campania, nel corso dell’intervento a Che tempo che fa.

‘Venerdì bella rappresentazione annunciata con la parola d’ordine scassam tutt’

“I protagonisti di quanto accaduto venerdì non centrano nulla con il disagio sociale e sono tre: pezzi di camorra, pezzi di neo fascisti, di antagonisti e potremmo aggiungere pezzi di m… Sapevamo da giorni che alle 23:00 di venerdì sarebbe andata in scena questa bella rappresentazione annunciata con la parola d’ordine ‘scassam tutt’. Almeno ci sono stati degli arresti”. Il governatore della Campania ha ricordato di aver varato nei mesi scorsi un maxi piano di aiuto per le categorie più colpite dalla pandemia.

De Luca: ‘Il governo deve varare un piano economico sul modello campano’

Il Governo deve varare un piano economico sul modello campano perché questo problema l’avremo per i prossimi 10 mesi. Nel giro di una settimana bisogna farlo perché la gente deve mettere il pane a tavola”.

De Luca è stato stuzzicato da Fazio sul nuovo Dpcm del 25 ottobre. “Non è sufficiente perché rispetto a marzo abbiamo la stagione influenzale e le scuole aperte. Inoltre quando hai ventimila contagiati non puoi fare più lo screening. In pratica ogni cittadino italiano deve diventare medico di se stesso.

Il governatore della Campania: ‘Il governo ha scelto la strada intermedia ma credo non sia sufficiente’

Avevamo due scelte: o chiudere tutto per un mese e far raffreddare il contagio o scegliere misure intermedie. Si è scelta questa seconda strada che presenta diverse criticità anche perché nelle due settimane successive alla riapertura delle scuole il contagio è aumentato di nove volte per la fascia 0-5 anni e 6-15 anni”.

‘Contagi aumentati con la riapertura delle scuole’

Vincenzo De Luca si è soffermato anche sul sistema sanitario in Campania sottolineando di aver subito un attacco di aggressione mediatica. “Abbiamo il numero di terapie intensive necessarie ed il numero di posti letto necessari ma se andiamo avanti con duemila casi al giorno è evidente che avremo dei problemi”.

Visualizza questo post su Instagram

oscurando chi protestava pacificamente #lebimbedivincenzo_de_luca

Un post condiviso da LE BIMBE DI VINCENZO DE LUCA (@lebimbedivincenzo_de_luca) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *