serino incendio auto
Serino, auto in fiamme sotto l’abitazione del sindaco: paura in via San Giacomo (VIDEO)
20 Giugno 2019
Valentina-Nappi-Matteo-Salvini
Valentina Nappi: ‘Se Matteo è cristiano io sono vergine’, la replica di Salvini, sui social minacce all’attrice
20 Giugno 2019

Lavorava come hostess all’aeroporto di Capodichino e stava rientrando nella sua Forchia quando il destino l’ha sottratta agli affetti più cari. La ventinovenne Imma Papa è morta questo pomeriggio, intorno alle 15, lungo l’asse mediano di Napoli, tra Acerra ed Afragola, a causa di un assurdo un incidente stradale.  La tragedia si è verificata poco prima dell’uscita del centro commerciale Le Porte di Napoli in direzione Pomigliano d’Arco.

Un camion, in fase di sorpasso, ha perso il carico di patate che ha invaso la corsia e travolto la Fiat 500 bianca guidata dalla giovane che ha perso il controllo della vettura ed è andata a sbattere violentemente contro il guardrail. Coinvolti nell’incidente anche altre mezzi ed una motociclista, senza gravi conseguenze.

Imma Papa lascia un bimbo di due anni, si era sposata nel 2016 e lavorava come hostess

Immediatamente sono stati allertati i soccorsi che hanno tirato fuori, non senza fatica, la ventinovenne dall’auto ormai ridotta ad un ammasso di lamiere. Priva di sensi Imma è stata trasportata in ospedale dove è spirata poco dopo. Sul posto il marito Domenico ed i familiari distrutti dal dolore. Imma Papa si era sposata nel 2016 e viveva tra Forchia ed Arienzo nella Valle di Suessola. Lascia un bambino di appena due anni ed un vuoto incolmabile per chi aveva imparato ad apprezzare la sua solarità. In precedenza aveva lavorato presso il centro orafo Il Tari. Appena si è diffusa la notizia della sua scomparsa in tanti hanno manifestato il proprio cordoglio sul profilo social della giovane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *