No vax emiliano rischia di restare paralizzato nel tentativo di bloccare il vaccino
1 Gennaio 2022
Travolta e uccisa a 14 anni da automobilista drogato mentre andava a festeggiare il Capodanno a Sandwell
2 Gennaio 2022

Pellezzano, Capodanno tragico: muoiono una 15enne e il fidanzatino 17enne in scooter

Tragico primo dell’anno a Pellezzano, in provincia di Salerno, dove due minori sono deceduti dopo un incidente in scooter, un Beverly 250, nei pressi della ‘Cartiera’ . Il sinistro si è verificato intorno alle 18:30 del 1° gennaio in via Carlo De Iulis, nella frazione di Coperchia con il mezzo che è finito fuori strada ed ha provocato la morte di Nicholas Galluzzi, 17enne di Pellezzano, e della fidanzata Ilaria Bove, 15enne del quartiere Fratte di Salerno. Il mezzo è andato a sbattere contro un palo.

Tragico incidente in via De Iulis: le vittime erano originarie di Pellezzano e del quartiere Fratte di Salerno

Al momento non è chiaro se altri mezzi siano rimasti coinvolti nell’accaduto. I soccorsi sono stati allertati immediatamente. Sul posto sono giunti gli operatori del 118 ma per i due giovani non c’è stato nulla da fare. I due giovani sono deceduti per le gravi ferite provocate dall’incidente. Sul posto anche i carabinieri per i rilievi del caso e per veicolare il traffico in modo tale da poter permettere le operazioni soccorso e il ripristino delle normali condizioni di circolazione sulla carreggiata. Via Carlo De Iulis è rimasta a lungo chiusa al traffico sia in direzione via Grillo sia verso Cologna su via Tenente Farina.

Cordoglio e incredulità sui social per la scomparsa di Nicholas Galluzzi e Ilaria Bove

Gli uomini dell’Arma visioneranno le immagini dell’impianto di video sorveglianza presenti sul territorio per ricostruire l’incidente mortale. Appena si è diffusa la notizia del decesso di Nihcolas Galluzzi e di Ilaria Bove in tanti hanno manifestato cordoglio e vicinanza ai genitori delle due giovani vittime. Tra questi l’Avis di Pellezzano dove presta volontariato il fratello della quindicenne. Sgomento anche tra i compagni di scuola, Nicholas frequentava l’istituto Regina Margherita mentre Ilaria la seconda classe del liceo artistico Menna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *