don Riccardo
Don Riccardo Ceccobelli si ‘confessa’ ai fedeli di Massa Martana e lascia la tonaca: ‘Sono innamorato’
13 Aprile 2021
isola dei famosi
Isola dei Famosi, la puntata di giovedì 15 aprile non sarà trasmessa in diretta
13 Aprile 2021

Incidente mortale a Somma Vesuviana, muore impiegato delle poste di Striano

incidente Striano

Incidente mortale alle prime luci dell’alba di oggi, 13 aprile, a Somma Vesuviana, nel napoletano. Un impiegato delle poste, originario di Striano, ha perso il controllo della sua utilitaria, per cause in corso di accertamento, mentre percorreva via Macedonia.

Tragico incidente in via Macedonia: muore il 51enne Alfonso Gaito

L’auto, una Matiz blu, si è ribaltata e l’uomo, il 51enne Alfonso Gaito, è rimasto incastrato tra le lamiere. Immediato l’intervento degli operatori del soccorso che non hanno potuto che accertare il decesso. Sul posto anche i carabinieri, gli agenti della polizia locale e i vigili del fuoco che hanno estratto la vittima dalla vettura.

Come riportato dal sito La provincia on line l’incidente si è verificato intorno alle 5:45 lungo un tratto di strada in pessime condizioni e reso ancora più insidioso dopo la pioggia caduta nella notte. Gli inquirenti sono al lavoro per accertare la dinamica del sinistro stradale.

La vittima potrebbe aver accusato un malore

Non è stato escluso dalle forze dell’ordine che Gaito possa aver perso il controllo dell’auto in seguito ad un malore. Commozione e incredulità a Striano appena si è diffusa la notizia della morte dell’impiegato delle poste che tra un mese avrebbe festeggiato il cinquantaduesimo compleanno. L’amministrazione comunale ha manifestato il proprio cordoglio con un post pubblicato sulla pagina Facebook.

Il cordoglio dell’amministrazione comunale di Striano, l’impegno per la Parrocchia San Giovanni Battista

“Una tristissima e sconvolgente notizia ci ha svegliati questa mattina. Causa incidente stradale in quel di Somma Vesuviana, perde la vita un nostro carissimo concittadino: una persona solare, buona d’animo e sempre disponibile. Tanto dolore dinanzi a questa tragedia. Cordoglio e vicinanza alla famiglia”. In molti hanno ricordato il prezioso contributo dato alla Parrocchia San Giovanni Battista. In passato si era candidato anche come consigliere comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *