San Pasquale
Buon onomastico Pasquale oggi 17 maggio, immagini di auguri da condividere sui social
17 Maggio 2021
Andrea Meza
Miss Universo 2021: trionfa la messicana Andrea Meza, Miss Myanmar fa commuovere (VIDEO)
17 Maggio 2021

Filippo Viscido, l’ex calciatore dell’Avellino ritrovato morto nel garage della sua abitazione: Battipaglia sotto choc per Pippo

Filippo Viscido

“Perché? Perché?”. Non riescono a darsi pace parenti, amici ed ex compagni di squadra di Filippo Viscido. Pippo, come tutti lo chiamavano, è stato ritrovato privo di vita nel garage della sua abitazione a Battipaglia. Il calciatore salernitano si sarebbe tolto la vita impiccandosi a soli 32 anni.

Sotto choc la moglie, i due figli e coloro che in questi anni avevano imparato ad apprezzarlo per la sua generosità, per il suo spirito combattivo e la grande correttezza in campo e lontano dal rettangolo di gioco. Sulla tragica scomparsa indagano gli agenti del locale commissariato di Polizia, guidato dal vice questore Lorena Ciccotti.

Filippo Viscido

Filippo Viscido si sarebbe tolto la vita, aveva 32 anni, ad Avellino era stato ribattezzato pitbull

Dopo le esperienze con Pomigliano e Cavese, Pippo Viscido si era trasferito ad Avellino dove era entrato subito nel cuore dei tifosi che l’avevano soprannominato ‘pitbull’. Fu assoluto protagonista della promozione degli irpini dalla serie D alla C2 con 29 e presenze e 2 reti. Vestì il biancoverde anche nella stagione successiva tra i professionisti collezionando 11 presenze prima di indossare la maglia della Battipagliese.

In seguito si era distinto con le maglie di Campobasso, Savoia, Potenza, Chieti Licata, Sorrento e Palmese prima di tornare in Irpinia per vestire la casacca della Virtus Avellino. L’anno scorso era stato protagonista di una strepitosa promozione in serie D con l’Afragolese, club con il quale aveva vinto anche la Coppa Italia d’Eccellenza.

Il ricordo degli ex compagni: ‘Ciao Pippo, non dovevi’

Appena si è diffusa la notizia della scomparsa di Filippo Viscido numerosi ex compagni di squadra hanno dedicato un pensiero al mediano. “Poi all’improvviso ti arrivano quelle notizie che ti sconvolgono la giornata. Perché Filippo Viscido grande uomo, grande guerriero, riposa in pace amico mio” – ha scritto Dino Fava, ex attaccante di Udinese e Salernitana e compagno di squadra di Viscido alla Battipagliese.

“Non ci sono parole amico mio voglio ricordarti così col sorriso stampato sulle labbra” – il ricordo dell’ex portiere dell’Ebolitana Pasquale Guarnaccio. “Ciao Pippo , non dovevi” – ha scritto Enzo Fusco. Pochi giorni fa aveva pubblicato foto e video di un momento di relax a pesca con la figlia.

Viscido, a destra, con un compagno di squadra ad Afragola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *