cibo bari sassuolo coronavirus
‘Siamo senza cibo e senza soldi’: il dramma esplode a Bari, l’anziano soccorso dai carabinieri a Sassuolo
26 Marzo 2020
priscilla salerno
Priscilla Salerno, la quarantena nella Miami spettrale: ‘Senza parole dopo essere stata in farmacia’ (VIDEO)
27 Marzo 2020

Braccio di ferro per il passaporto, titolo rilasciato a italo brasiliana: ‘Precedente di assoluto rilievo’

Francesco Liguori

Il Consolato italiano di Francoforte ha recepito le argomentazioni degli avvocati Liguori e Savastano

Il Consolato Generale d’Italia in Francoforte Sul Meno, recependo le argomentazioni degli avvocati Francesco Liguori e Valentina Savastano, ha dato applicazione al disposto normativo della Legge sui Passaporti, secondo il quale il titolo di circolazione italiano può essere negato solo nelle ipotesi tassativamente previste dalla Legge n. 1185 del 21.11.1967. “È la prima volta ed è un precedente di assoluto rilievo dal punto di vista giuridico” – ha sottolineato l’avvocato Francesco Liguori.

Applicato il disposto normativo della Legge sui Passaporti

In buona sostanza quando la Questura viene compulsata dall’Autorità Consolare italiana, esprime un enunciato che è un parere vincolante se attiene alle ipotesi tipiche e tassative ex lege, altrimenti è da considerarsi una semplice comunicazione che non ha valore vincolante per la PA.

Tesi dei legali accolta, rilasciato passaporto a italo brasiliana, al figlio ed alla madre

“Ora il Consolato di Francoforte, recependo tutte le argomentazioni di questa difesa (vedi l’istanza di Riesame) e non avendo ricevuto alcuna comunicazione dalla Questura di Siracusa, silente da ben due anni, si è determinato a rilasciare i passaporti in favore della cittadina italo-brasiliana Sinara Mafioletti, di suo figlio e di sua madre” – ha spiegato l’avvocato Liguori.

Da rilevare che l’Autorità Consolare scrive che… “A seguito delle istanze presentate dalle signore Mafioletti abbiamo riesaminato le domande di passaporto, compresa quella del minore, e provvederemo a breve al rilascio”.

L’avvocato Francesco Liguori: ‘Precedente davvero importante’

Occorre tener presente che i Consolati di Monaco di Baviera, di Colonia, di Dublino, di San Paolo, di Porto Alegre, di Curitiba di Belo Horizonte e di Miami, per vicende analoghe a questa, hanno negato con decreto il rilascio di passaporti. “Si tratta di un precedente davvero importante” – ha ribadito l’avvocato Francesco Liguori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *