usa olanda gol
Calcio femminile: Usa Campioni del Mondo, Olanda sconfitta 2 a 0, gli highlights
7 Luglio 2019
terremoto verzegnis
Terremoto Udine, trema ancora la terra: scossa di magnitudo 3.2 con epicentro Verzegnis
7 Luglio 2019

Paura a Venezia, nave della Costa Crociere sbanda sotto il diluvio e sfiora banchina e yacht (VIDEO)

costa crociere venezia

A distanza di un mese si è sfiorato un nuovo drammatico incidente nel bacino di San Marco a Venezia. La nave Costa Deliziosa della Costa Crociere ha rischiato di centrare uno yacht e sbattere contro la banchina mentre sulla laguna si abbatteva un violento temporale. Una bufera d’acqua e grandine ha complicato la manovra di uscita dal porto della Deliziosa che, seppur guidata dai rimorchiatori, ha faticato a mantenere la rotta. Quando ha compreso che la situazione stava diventando delicata il pilota, all’altezza dei Giardini, ha fatto partire la sirena lunga di emergenza. Momenti di panico tra i passeggeri a bordo dei vaporetti nelle vicinanza della nave della Costa Crociare ma anche tra le persone a riva che hanno visto la nave da crociera sbandare ed avvicinarsi minacciosamente verso la banchina.

Costa Deliziosa nel bacino di Venezia, manovra ad alta tensione sotto la bufera di acqua e grandine, panico sui vaporetti

Secondo quanto riferito dalla Capitaneria di Porto la nave ha sfiorato uno yacht ancora in Riva Sette e sfiorato diverse imbarcazioni del servizio pubblico riuscendo ad evitare pericolose collisioni. Sulla vicenda la Procura di Venezia aprirà un fascicolo di inchiesta come atto dovuto mentre il ministro delle Infrastruttura, Toninelli, ha sottolineato che la presenza del terzo rimorchiatore ha evitato il peggio. “Certo, non basta. Bisogna fare di tutto per togliere le grandi navi da San Marco tutelando sicurezza, ambiente e turismo”. Il filmato della manovra in emergenza della Costa Deliziosa ha fatto il giro del web così come l’audio delle rabbiosa reazione di alcune persone presenti sulla banchina.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *