Alan Empereur
Favola Alan Empereur, l’ex granata trionfa in Copa Libertadores con il Palmeiras: 90 giorni da brividi
31 Gennaio 2021
Candida Giammona
Dramma a Palermo, 39enne e il figlio perdono la vita dopo parto cesareo: ‘Mia figlia stava bene’, aperta inchiesta
31 Gennaio 2021

Consuma rapporto intimo con il rapinatore e sventa il colpo al distributore in Slovacchia

rapina distributore

Una trentaseienne originaria della Repubblica Ceca ha evitato una rapina alla pompa di benzina in una maniera davvero insolita. Un ladro ha fatto irruzione in una stazione di rifornimento a Bratislava, in Slovacchia, ed ha intimato all’impiegato di consegnargli l’incasso. Il malvivente l’ha più volte minacciato di ucciderlo e dopo aver recuperato i contanti lo ha anche ripetutamente preso a pugni.

24enne picchia impiegato e tenta di forzare la cassaforte del distributore di benzina

Nel frattempo nel back office un altro dipendente ha allertato la polizia uscendo da una porta secondaria. Quando il 24enne serbo ha provato a forzare la cassaforte è entrata una sconosciuta che senza esitazioni si è diretta verso l’uomo e l’ha sorpreso iniziando a praticare un rapporto orale come evidenziato dall’emittente slovacca Tv Joj. La performance della trentaseienne ha permesso alla polizia di intervenire e trarre in arresto il rapinatore. 

Il sorprendente e spregiudicato intervento di una 36enne di origini ceche

Gli agenti hanno trovato la donna e il malviventi semi nudi al momento dell’intervento. Prima di essere ammanettato l’uomo ha opposto resistenza. Secondo TV JOJ, la polizia avrebbe trovato la coppia in ufficio distesa sul pavimento. Perché una donna ceca di 36 anni abbia deciso di fermare un ladro con un metodo così insolito e praticando un rapporto orale rimane un mistero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *