Ezio Basso morto
Morto Ezio Bosso, la sua musica come un’opera d’arte
15 Maggio 2020
De Luca
De Luca anticipa il Governo sulle riaperture: ecco cosa si può fare in Campania dal 18 maggio 2020
15 Maggio 2020

Rissa lungomare Salerno, furia De Luca: ‘Queste due cafone ed altri saranno denunciati’ (VIDEO)

Vincenzo De Luca

Vincenzo De Luca elogia la Polizia Municipale di Salerno e tuona con le due donne che passeggiavano sul lungomare senza mascherine. E non solo.

Rissa lungomare di Salerno, De Luca elogia la Polizia Municipale

Mi complimenti con gli agenti per aver fermato queste due signore provenienti da un comune della provincia che hanno dato prova di cafoneria. Pretendevano anche di avere ragione, è una cosa incredibile. Hanno inveito contro le vigilesse e si rifiutavano di dare le loro generalità.

‘Saranno denunciate anche le persone che inveivano contro gli agenti’

Spero che queste due cafone oltre ad essere sanzionate vengano denunciate penalmente e paghino per quello che hanno così come le altre persone che si trovavano lì ed hanno attaccato la Polizia Municipale che era lì esclusivamente per svolgere il proprio dovere”.

De Luca: ‘Non si entra in Campania fino a fine maggio’

Il governatore della Campania non ha nascosto la preoccupazione per quanto sta accadendo in queste ore in Italia. “Vedo un pericoloso calo dell’attenzione.

Mi sembra che le task force abbiano deciso di fare propria una frase di Totò in un famoso film quando si affacciava dalla finestra e affermava: arrangiatevi“. De Luca ha confermato che non si potrà entrare in Campania fino a fine maggio invitato gli affetti stabili e i congiunti ad avere pazienza.

Visualizza questo post su Instagram

come si aspetta il Natale

Un post condiviso da LE BIMBE DI VINCENZO DE LUCA (@lebimbedivincenzo_de_luca) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *