boris johnson
Boris Johnson frena e non allenta il lockdown nel Regno Unito: ‘Ripartenza in 5 fasi’
10 Maggio 2020
suicidio santa margherita
Salerno: 15enne si lancia nel vuoto e muore, nuovo dramma in pochi giorni
11 Maggio 2020

Terremoto Roma 11 maggio, scossa di magnitudo 3.3: alba di paura

sisma Roma oggi

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 ha svegliato bruscamente Roma all’alba dell’11 maggio 2010. La scossa è stata registrata dall’Ingv alle 5:03 con epicentro localizzato a cinque chilometri da Fonte Nuova ad una profondità di 10 chilometri.

Scossa terremoto oggi Roma, epicentro localizzato a 5 km da Fonte Nuova

Il sisma è stato avvertito nitidamente dai residenti della Capitale. In tanti poco dopo la scossa hanno raccontato di essere stati sobbalzati dal letto. “Sentito uno scossone sussultorio, i lampadari hanno ondulato parecchio” – ha riferito un utente di Zona Villa Ada.

Segnalazioni da Cinecittà ai Castelli Romani, paura a Monterotondo: ‘Un grande boato prima della scossa’

“Sentito benissimo anche in zona Cinecittà” – ha cinguettato un altro cittadino. Analogo il commento di un residente di Centocelle. La scossa sarebbe stata preceduta da un grande boato secondo le testimonianze di numerosi romani. Da rilevare che la terra ha tremato proprio nel momento in cui Roma era interessata da un temporale.

Numerose le segnalazioni da Monterotondo, a dieci chilometri dall’epicentro, e dai Castelli Romani. I vigili del fuoco, attraverso, un tweet hanno riferito di non aver ricevuto richieste di soccorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *