sisma terremoto
Terremoto Croazia oggi, forte scossa avvertita anche a Trieste e Gorizia: danneggiati alcuni edifici a Sisak
28 Dicembre 2020
Tonello Scanu
Sassari, muore folgorato vigile del fuoco 54enne a Nulvi: Tonello Scanu colpi da un cavo durante i lavori
28 Dicembre 2020

Zhang Zhan, la blogger cinese condannata per aver raccontato cos’è accaduto a Wuhan ad inizio epidemia

Zhang Zhan Wuhan condanna

La citizen journalist cinese Zhang Zhan che ha raccontato l’epidemia di coronavirus da Wuhan è stata condannata a quattro anni.

Covid 19, Zhang Zhan è stata accusata di aver provocato litigi e creato problemi

La blogger è stata ritenuto colpevole di “provocato litigi e creato problemi“, accusa che viene mossa di frequente contro gli attivisti. L’ex avvocato, 37 anni, è stata arrestata a maggio e da allora ha iniziato lo sciopero della fame con i suoi avvocati che hanno riferito che non sarebbe in buone condizioni di salute.

La 37enne è in sciopero dalla fame da mesi, avvocati preoccupati per la sua salute

Zhang è tra i citizen journalist che hanno avuto problemi per aver raccontato cosa è accaduto a Wuhan durante la prima fase della pandemia. Non ci sono media liberi in Cina e le autorità sono note per reprimere attivisti o informatori visti come un ostacolo alla risposta del governo allo scoppio.

Zhang devastata alla lettura della sentenza, mamma in lacrime

Ren Quanniu, uno degli avvocati di Zhang Zhan, ha espresso seria preoccupazione per il suo benessere fisico e mentale sottolineando che era molto debole. La trentasettenne si è presentata in aula sulla sedia a rotelle.

La blogger è parsa devastata dopo la lettura della sentenza mentre la madre si è lasciata andare ad un pianto a dirotto. Ancora non è stato comunicato se Zhang Zhan presenterà ricorso in appello per la condanna a quattro anni di reclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *