GF Vip, Soleil Sorge va in crisi dopo l’incontro con Delia Duran: lacrime e sfogo con Davide e Gianmaria (VIDEO)
15 Gennaio 2022

Angela da Mondello: ‘Il Covid è arrivato anche da noi’, insulti dal web e replica: ‘Mettevi un rosario in mano’

In piena pandemia il suo “Non ce n’è Coviddi” in diretta dalla spiaggia di Mondello fece indignare l’Italia. Da allora Angela Chianello, conosciuta come Angela da Mondello, fu protagonista di una serie di interviste a Pomeriggio 5 e Live Non è la d’Urso e si trasformò in influencer su Instagram e Tik Tok fino a lanciare un singolo con il suo tormentone sul Covid. Quasi 120 mila follower e il sogno di una ribalta mediatica che non è diventato realtà tra velenose stoccate a Barbara d’Urso, la prima a intervistarla, e scontri con gli hater.

Il papà di Angela da Mondello positivo al Covid, la siciliana insultata sul web

Nelle ultime ore Angela da Mondello è tornata al centro della ribalta mediatica fino a scalare la topic trend di Twitter. Via Stories la palermitana ha riferito che il Covid ha colpito anche i suoi familiari con il virus che ha colpito il papà che è asintomatico. “Anche da noi è arrivato questo maledetto”. Quanto esternato ha spinto alcuni denigratori ad attaccare la siciliana: “Ben ti sta, peccato che non abbia colpito te” – uno dei commenti più riccorenti sul profilo di Angela Chianello che ha prontamente replicato con una nuova Stories.

‘Vi esce sempre cattiveria dalla bocca, noi siamo tutti vaccinati’

Nonostante tutto, vi esce sempre cattiveria dalla bocca. Noi siamo tutti vaccinati, ma il Covid è venuto anche nelle nostre case. Adesso vi dico vacciniamoci”. – ha precisato la palermitana. “Ognuno è libero di pensare come vuole perché è giusto rispettare le nostre idee. Ma una sola cosa vi dico: mettetevi un rosario nelle mani e pregate anziché essere così cattivi. Ad alcuni il Covid ha peggiorato la cattiveria. Da oggi non ci saranno sconti per nessuno, vi faccio cadere la faccia per terra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *