dalma e diego maradona
Maradona, auguri a Dalma con stoccata all’ex moglie, la figlia: ‘Meglio il silenzio’
3 Aprile 2019
grande fratello 16
GF 16, è già partita l’avventura per 4 concorrenti: dalla sensuale commessa al virgulto con la mania delle pulizie (VIDEO)
3 Aprile 2019

Belen Rodriguez e Stefano De Martino di nuovo insieme: gli scatti di Chi non lasciano dubbi (FOTO)

belen e stefano bacio

Spesso una foto dice più di mille parole. Belen Rodriguez e Stefano De Martino sono di nuovo una coppia e la conferma arriva dagli scatti pubblicati dal settimanale Chi che già nelle scorse settimane aveva parlato del possibile riavvicinamento. “Ti bacio per non lasciarti più” – il titolo della copertina che fa sognare i fan della coppia finita alla ribalta nelle ultime ore anche per una vicenda di cronaca giudiziaria per un fatto che risale ad alcuni anni fa. Nello specifico i ‘paparazzi’ del periodico diretto da Alfonso Signorini hanno sorpreso la coppia durante un romantico fine settimana a Napoli. I due sono stati immortalati mentre si baciano alla finestra in B&B del capoluogo campano.

Belen e Stefano, week end romantico a Napoli

Momenti di tenerezza immortalati anche mentre Belen e Stefano erano a tavola in ristorante. A questo punto non è da escludere che l’ex ballerino e la show girl vengano allo scoperto nelle prossime ore. Da rilevare che entrambi in questo periodo si impegnati nella conduzione di due programmi satirici: Stefano De Martino presenta Made in Sud su Rai 2 (in onda il lunedì in prime time) mentre Belen Rodriguez è protagonista di Colarado su Italia 1 (in onda il giovedì sera).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#cover #chi #magazine #love #story #belenrodriguez #stefanodemartino and… oggi in edicola

Un post condiviso da Gabriele Parpiglia (@gabrieleparpiglia) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ti bacio per non lasciarti più!! Tutte le foto del weekend romantico a Napoli #belenrodriguez e #stefanodemartino #chimagazine #wtmtv

Un post condiviso da WTm Tv (@wtm_tv) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *