Madre morta Belfast
Insegnante e madre di due figli muore di Covid a 28 anni a Belfast, trovata priva di vita sul letto
28 Febbraio 2021
marzo
Benvenuto marzo, immagini divertenti da condividere su WhatsApp e social
1 Marzo 2021

Orsato ammette a 90 Minuto: ‘Fu un errore non ammonire Pjanic in Inter-Juventus di tre anni fa’ (VIDEO)

Daniele Orsato

Daniele Orsato ha ammesso di aver valutato erroneamente l’intervento di Pjanic a distanza di tre anni da quell’Inter-Juventus che decise lo scudetto 2018. Ospite di 90 minuto per la prima storica intervista ad un arbitro ancora in attività il fischietto di Montecchio Maggiore si è soffermato su uno degli episodi più discussi degli ultimi anni: l’intervento scomposto de centrocampista bosniaco della Juventus su Rafinha.

Daniele Orsato: ‘L’avevo valutato come un contrasto fisico in volo’

Nella circostanza Pjanic, già ammonito, fu graziato da Orsato. “Sicuramente, non serve andarlo a rivederlo dopo tre anni. L’ho visto immediatamente che è un errore. Per la vicinanza dell’azione non ho visto quello che la tv mi ha mostrato. Per me è stato un contrasto fisico in volo e l’ho valutato sicuramente male. Il Var in questi casi non può intervenire e di conseguenza rimane l’errore. Del resto bisogna comprendere che la tecnologia non elimina tutti i nostri errori” – ha affermato il direttore di gara che ha raggiunto le 420 partite i serie A.

Orsato: ‘Il confronto con la sala Var? Non abbiamo nulla da nascondere’

In merito al protocollo Orsato ha riferito di non essere contrario alla diffusione delle conversazioni con la sala Var. “Non abbiamo segreti. La chiamata Var da parte dell’allenatore? Perché no”. Stuzzicato sulla possibilità di tornare ad arbitrare l’Inter dopo tre anni il fischietto di Montecchio Maggiore ha risposto che ogni decisione spetta al designatore. “L’emozione più bella? Senza dubbio arbitrare la finale Champions”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *