Formia, il 17enne Romeo Bondanese accoltellato e ucciso: fermato un coetaneo della provincia di Caserta
17 Febbraio 2021
baby gang
Napoli, pestato da baby gang all’uscita da scuola: grave 13enne
17 Febbraio 2021

Variante anomala Covid 19 a Napoli, Osimhen sarebbe il professionista che avrebbe portato il virus

Secondo le indiscrezioni raccolte dal sito Il Napolista la nuova variante del Covid 19,  B.1.525, definita come una rara mutazione del virus sarebbe stata portata in città dall’attaccante del Napoli Victor Osimhen. Il calciatore era risultato positivo al coronavirus dopo essere rientrato dalla festa di compleanno organizzata in Nigeria. Conviviale per il quale il giocatore finì nella bufera. Dopo aver effettuato la quarantena Osimhen è tornato a disposizione di Gattuso.

Osimhen era rimasto positivo al Covid al rientro dalla festa di compleanno in Nigeria

Nelle ultime ore il professore Giuseppe Portella della Federico II, processando alcuni tamponi, ha individuato una sequenza anomala mai individuata in precedenza. Nella comunicazione è stato precisato che la variante è stata portata a Napoli da un professionista rientrato da un viaggio in Africa.

La sequenza B.1.525 individuata dal professore Giuseppe Portella della Federico II

Per ulteriori accertamenti la sequenza è stata trasferita all’Istituto Pascale di Napoli diretta da Nicola Normanno. Nessuna reazione ufficiale al momento dal club del presidente De Laurentiis che ha comunicato via Twitter la negatività dei propri tesserati ai tamponi effettuati prima della sfida di Europa League. Finora sono stati individuati soltanto 32 casi in Gran Bretagna e pochi altri in Nigeria, Danimarca e Stati Uniti della variante  B.1.525

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *