Michael Douglas
Golden Globe 2019: intramontabile Michael Douglas, la stoccata di Lady Gaga (VIDEO)
7 Gennaio 2019
chiofalo ospedale
Francesco Chiofalo, la commovente Stories a poche ore dall’intervento (VIDEO)
9 Gennaio 2019

Salernitana, Fabiani frena: ‘Nessuna rivoluzione, Gregucci non mi pare voglia fare il 4-3-3’

fabiani

Nessuna rivoluzione, cessione degli elementi che hanno trovato poco spazio in questa prima parte di stagione e qualche buon affare a buon mercato. Le parole di Angelo Mariano Fabiani, nel corso dell’intervista concessa a Lira Tv, non lasciano molto spazio alla fantasia. Il ds, pur ammettendo qualche errore, ha ammesso di sentirsi vittima di critiche che sopra le righe. Non mancano le stoccate a Colantuono per alcune scelte e la difesa in toto di un operato che, in ogni caso, non ha prodotto i risultati che i tifosi della Salernitana si attendevano. Nell’anno del centenario, con una serie B a 19 squadre, si sperava di poter essere tra le nobili del torneo al giro di boa. Invece la Salernitana si ritrova ad inseguire la zona play off con un organico che non sembra dare completa affidabilità. Nel corso dell’intervista l’ex ds Coscia ha provato a stuzzicare il collega su eventuali rinforzi sugli esterni. “Conoscendo il gioco di Gregucci credo che ci voglia qualcosa di diverso se si vuole giocare con il 4-3-3 o con il 3-4-3. Servirebbe un elemento alla Sprocati”.

Salernitana, Odjer e Palumbo al passo d’addio

Immediata la replica di Fabiani che ha riferito che l’ex tecnico dell’Alessandria non gli ha avanzato nessuna richiesta del genere. “Non mi sembra che Gregucci abbia manifestato l’intenzione di giocare con questo modulo, né che abbia avanzato richieste simili”. In buona sostanza si naviga a vista. Le partenze di Odjer, vero l’Entella, Palumbo, viaggia verso Catania, ed eventualmente di uno degli attaccanti in rosa potrebbe aprire la porta ad eventuali arrivi. Di nomi, anche importanti (vedi Ciofani, Stojan), ne circolano a bizzeffe ma la sensazione è che la Salernitana si muoverà concretamente solo in presenza di un affare vantaggioso. Anzi sembra che l’entourage granata abbia intenzione di dare fiducia agli attuali elementi in organico come dimostrano i continui contatti con il Chievo per riscattare Jallow, un solo gol all’attivo in questa stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *