Paolo Bonolis avanti un altro juventus
Paolo Bonolis, la gag che fa infuriare i tifosi della Juventus: ‘Non è tanto per la camorra ma la giacca bianconera’ (VIDEO)
10 Febbraio 2020
clizia eliminata GF vip
GF Vip, Paolo e Clizia senza freni: bagno audace in piscina, baci ed effusioni (VIDEO)
11 Febbraio 2020

Salernitana-Trapani 1-0, pagelle e highlights: Aya tiene a galla la difesa, Djuric da record

gol djuric

Missione compiuta: la Salernitana conquista i tre punti nel posticipo di serie B e si accomoda al tavolo delle grandi. Ventura tiene ancora a riposo Cerci contro il Trapani e rilancia Cicerelli in luogo di Kiyine. E’ l’unico cambio del tecnico genovese che, per il resto, si affida alla squadra che ha fatto bene in questo scorcio iniziale del girone di andata. Pettinari spaventa Micai in avvio di partita. Dopo 13′ è proprio Cicerelli ad ispirare Djuric per il gol del vantaggio.

Granata subito avanti ma Tougourdeau fa tremare l’Arechi

La torsione di testa dell’attaccante bosniaco è vincente per la gioia della curva sud. La formazione di Castori non crolla e complica la vita ai granata. Dopo pochi minuti Tougourdeau centra il palo con la complicità di Micai. Il match è gradevole e Maistro prova subito a spegnere le velleità ospiti con una conclusione che termina di poco a lato.

Gondo ad un passo dal raddoppio, palo di Evacuo nella ripresa

Nel finale di primo tempo Gondo va ad un passo dal gol del raddoppio con un bel colpo di testa su assist di Dziczek. Ripresa equilibrata con la Salernitana che va ad un passo dal raddoppio con Kiyine, in campo al posto di Maistro, ed Evacuo (in campo per Piszczek) che ha centrato un altro palo per gli ospiti.

Girandola di sostituzioni con Giannetti per Gondo e Lopez per Cicerelli. Nel finale la squadra di Castori stringe d’assedio i granata e reclama per un paio di occasioni dubbio. La Salernitana resiste e porta a casa tre punti d’oro che la proiettano in zona A.

Gli highlights di Salernitana-Trapani

Gli highlights completi di Salernitana-Trapani e delle altre partite della serie B saranno pubblicati sul sito https://www.legab.it/news/web-tv/ e su http://www.ussalernitana1919.it.

Salernitana-Trapani 1-0, pagelle: Migliorini va in bambola, Maistro si spegne subito, Kiyine fa arrabbiare Djuric

Micai 6: devia sul palo il calcio piazzato di Tougourdeau dopo una bella parata su Pettinari, fa tremare l’Arechi con due uscite da brividi nella ripresa. Meglio in altre occasioni.

Aya 6,5: il più lucido di una difesa che va spesso in bambola e che resta a galla anche grazie ad un pizzico di fortuna. Rischia il rigore nel corpo a corpo con Scognamiglio.

Migliorini 5: in affanno, spesso viene sorpreso dagli avanti siciliani. Soffre sia Evacuo che Pettinari.

Jaroszynski 5,5: per poco non serve un’indigesta frittata ai tifosi granata con la complicità di Micai.

Lombardi 5,5: meno brillante rispetto alle precedenti esibizioni. Nella ripresa tenta la via della rete ma trova la risposta di Carnesecchi. Forse risente della botta presa a Benevento e nel finale di partita incassa un pestone sulla caviglia. Con le sostituzioni esaurite termina stoicamente il match zoppicando.

Akpa Akpro 6: prestazione più di quantità che di qualità. In ogni caso anche nelle giornate meno brillanti la sua esperienza è fondamentale.

Dziczek 6: pennella un calcio piazzato sul quale Gondo va ad un passo dal gol. Nel complesso gioca un buon match badando al sodo.

Maistro 5,5: sfiora il gol del raddoppio con una conclusione dalla distanza. Si eclissa e spinge Ventura a sostituirlo. (10′ st Kiyine 5,5: croce e delizia, entra bene nel match ma fa arrabbiare i compagni per la gestione di alcuni contropiedi. Conclude sul fondo sull’ultima ripartenza facendo infuriare Djuric che voleva la bandierina del calcio d’angolo)

Cicerelli 6,5: assist al bacio per il gol che decide la partita. Sembra più ispirato di Lombardi, si spegne anche lui con il trascorrere dei minuti. (28′ st Lopez 6: tira fuori gli artigli e dà un prezioso apporto alla squadra in un complicato finale di partita.)

Djuric 7: ottavo gol in 21 partite e record personale in serie B. È l’anima di questa squadra. L’anno scorso gridavamo al ‘flop’: l’attaccante bosniaco si è preso la sua rivincita e può togliersi ancora tante soddisfazioni e trascinare la squadra verso qualcosa di importante.

Gondo 5,5: va vicino al gol al tramonto del primo tempo ma poi non si vede quasi mai. (17′ st Giannetti 5,5: prova a darsi da fare ma si divora in maniera clamorosa il gol del raddoppio).

Micai salva su Pettinari
gol djuric
Il gol partita di Djuric
Micai devia sul palo
Trapani ad un passo dal pareggio
Luperini va ad un passo dall’1 a 1
Gondo ad un passo dal raddoppio
Evauco centra il palo nella ripresa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *