ida e riccardo oggi 21 febbraio
Uomini e Donne, Ida spiazza Riccardo dopo la proposta di nozze: ‘Ora voglio stare da sola’ (VIDEO)
5 Dicembre 2019
Top Model of the World Italy 2019, appuntamento con la bellezza in Puglia alla Tenuta Giannini
5 Dicembre 2019

Un video commovente per lanciare un appello dopo aver appreso la dolorosa notizia dell’agghiacciante morte della madre di un amico. Andrea Dal Corso, ex corteggiatore di Uomini e Donne, ha chiesto una mano ai suoi follower per riportare in Italia la salma di Marilena Corrò. La cinquantaduenne imprenditrice, originaria di Treviso, è stata picchiata selvaggiamente e uccisa a Capo Verde dove aveva aperto un B&B. La donna è stata ritrovata in una cisterna a Sal Rei.

Marilena Corrò picchiata selvaggiamente e uccisa a Capo Verde: indagato 48enne italiano

Un omicidio che, secondo gli inquirenti, avrebbe un movente economico e che sarebbe stato commesso da un 48enne anconetano con la passione per la kick boxing per questioni legate ad un vecchio debito dell’uomo.

Andrea Dal Corso: ‘Servono 20 mila euro per riportare la salma in Italia’

La notizia del decesso di Marilena è stata comunicata il 28 novembre e da quel figlio, sconvolto per l’accaduto, si è attivato per far rientrare la salma. Un’operazione tutt’altro che agevole visto che gli sono stati chiesti 20 mila euro per dare riportare in Italia la salma della madre e darle degna sepoltura nel paese di origine.

Da qui la catena umana che si è creata in queste ore dopo la Stories di Andrea Dal Corso: “Metterò qui il link e se c’è qualcuno che ha voglia di aiutarlo lo facciamo tutti insieme”. Appello al quale ha immediatamente risposto Teresa Langella, fidanzata dell’ex tentatore.

La pagina Facebook per la raccolta fondi

Per aiutare Alberto Casellato a riportare Marilena in Italia cliccate sul seguente link per tutte le info utile per la donazione. Al momento sono stati raccolti 4879 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *