Michele Merlo
Michele Merlo, cambia la sede dei funerali per ragioni di viabilità e sicurezza: la decisione del comune di Rosà
15 Giugno 2021
Justine Mattera
GF Vip, Justine Mattera fa chiarezza dopo le indiscrezioni sul no ad Alfonso Signorini
15 Giugno 2021

Bari, Alessandro Cocco muore a 54 anni: trombosi dopo aver ricevuto il vaccino monodose Johnson&Johnson

Alessandro Cocco

Il 54enne Alessandro Cocco è morto oggi, 15 giugno, al Policlinico di Bari per un trombosi cerebrale. Si era sentito male dopo la somministrazione del vaccino monodose anti Covid Johnson&Johnson all’hub di Alberobello.

L’uomo ha accusato il primo malore 15 giorni dopo aver ricevuto il vaccino monodose

L’uomo, originario di Roma ma residente a Rutigliano, aveva ricevuto il siero il 26 maggio ma da quel momento è iniziata un’autentica odissea. Due settimane dopo il malore che l’aveva spinto a recarsi all’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti dove gli era stata prescritta una terapia farmacologica per trombosi venosa periferica. Le condizioni sono progressivamente peggiorate con Cocco che è stato ricoverato in gravi condizioni al Policlinico di Bari dove è deceduto nella giornata odierna.

Gli era stata prescritta una terapia farmacologica, via libera della famiglia alla donazione degli organi

È il primo decesso in Italia collegato al vaccino monodose Johnson&Johnson. Il caso è stato segnalato dal Policlinico pugliese all’Aifa per ulteriori accertamenti. La famiglia del 54enne ha dato il via libera all’espianto degli organi. Da rilevare che l’Agenzia Italiana del Farmaco aveva sconsigliato l’uso del vaccino anti Covid monodose per gli under 60.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *