buon onomastico Renato
Buon onomastico Renato oggi 12 novembre: video, gif e immagini di auguri da inviare via social
12 Novembre 2019
Barbara D'Urso Gabriel Garko
Il bacio tra Garko e la D’Urso e lo ‘sprizzettino’ di Taylor Mega, salgono gli ascolti di Live: i momenti salenti (VIDEO)
12 Novembre 2019

Allarme Bright Eye Challenge su Tik Tok, i pericoli della sfida che impazza tra i giovanissimi

bright_eye_challenge tik tok

Dopo la Samara Challenge un’altra pericolosa moda sta prendendo piega tra i giovanissimi. Da alcuni giorni è stata lanciata la Bright Eye Challenge su Tik Tok, la piattaforma social cinese che sta spopolando tra i teenager e non solo. Sono basti pochi tutorial per stimolare il desiderio di emulazione ma anche il desiderio di rischiare sempre di più.

Un impacco con la candeggina sull’occhio

In cosa consiste la Bright Eye Challenge? Come evidenziato dall’articolo del portale Bitchyf si tratta di una ‘sfida’ tutt’altro che innocua visto che i protagonisti del gioco riempiono un sacchetto di candeggina, disinfettante per mani e schiuma da barba. Ultimato il ‘cocktail’ il sacchetto viene posizionato vicino all’occhio per alcuni minuti. Una volta spostato l’impacco l’iride dovrebbe cambiare di colore. Un folle gioco che potrebbe mettere a rischio la salute dell’occhio ma che, nonostante ciò, viene praticamente da tanti ragazzini su Tik Tok.

L’idea di uno studente americano, boom di like e il chiarimento

La verità sul video. Ad originare la Bright Eye Challenge il video pubblicato da uno studente universitario americano. Quest’ultimo ha spiegato di aver iniziato ad utilizzare Tik Tok per dimostrare quanto sia abile nel montare i video. Tra i filmati prodotti Greg c’è anche quello che ha scatenato la sfida tra i giovanissimi. Il post ha conquistato 300.000 like e 25mila condivisioni.

Una volta resosi conto di quanto stava accadendo l’autore del video ha chiarito che si trattava di un montaggio e che il cambio di colore dell’occhio era frutto di una manipolazione effettuata in un secondo momento. Il giovane ha altresì chiarito che i prodotti utilizzati possono nuocere alla salute dell’occhio ed ha invitato gli appassionati di Tik Tok a fare attenzione ad alcune challenge. “Verificate sempre che siano sicure, non si può mettere la salute a rischio”.

Un portavoce di Tik Tok: ‘I video violano le nostre policy e sono stati rimossi’

In relazione alla discussa Challenge, Tik Tok ha chiarito la sua posizione attraverso la nota di un portavoce del social. “Promuovere un ambiente sicuro e positivo all’interno della piattaforma è la nostra priorità assoluta e ci impegniamo con massima serietà a garantire un luogo sicuro per la nostra community.

Questa challenge viola le nostre linee guida, che delineano le linee di condotta e spiegano come ci aspettiamo che la nostra piattaforma venga utilizzata in modo positivo e sicuro. Sebbene l’intenzione dell’utente che ha creato la challenge fosse quella di fare uno scherzo, per proteggere la nostra community abbiamo rimosso i video che hanno violato le nostre policy.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *