Danz
Juventus-Cagliari, la diretta Dazn si blocca: abbonati infuriati
21 Novembre 2020
Guendalina Tavassi
Guendalina Tavassi in lacrime: ‘Hackerato il profilo con video privati con mio marito, è orribile’
22 Novembre 2020

Buon onomastico Cecilia oggi 22 novembre: video, gif e immagini di auguri da inviare via social

Santa Cecilia

Oggi, 22 novembre, si festeggia Santa Cecilia. La nobildonna romana, vissuta tra la fine del secondo secolo e l’inizio del terzo secolo, si convertì al cristianesimo e secondo la tradizione morì vergine e martire. In sua memoria è stata edificata una Basilica a Trastevere. Ricordata da cattolici e ortodossi, Santa Cecilia è la patrona della musica, degli strumentisti e dei cantanti ed il movimento di riforma della musica sacra, avvenuto alla fine del secolo XIX, fu denominato Cecilianismo in suo onore. E’ una delle sette sante ad essere ricordate per nome nel Canone della Messa.

Patrona della musica, il Cecilianismo e la riforma della musica sacra

Si narra che il giorno delle nozze con il Nobile Valeriano confidò il suo voto allo sposo che si convertì al cristianesimo. Dopo aver ricevuto il battesimo da Urbano I, Valeriano tornò a casa e ritrovo Cecilia prostrata in preghiera con un giovane che rivelò essere l’angelo che vegliava su di lei. Quest’ultimo per dissolvere i sospetti dell’uomo fece apparire due corone di fiori e le pose sul capo dei due sposi. Valeriano chiese la stessa grazia per il fratello Tiburzio.

S. Cecilia, la conversione del marito e la tragica morte

Quest’ultimi, nonostante il divieto di tumulare i cadaveri dei cristiani, si prodigarono per dare loro degna sepoltura. Furono arrestati, portati in carcere e decapitati dopo essere riusciti a convertire l’ufficiale Massimo. In lacrime sulla tomba del marito, Cecilia venne arrestata e condannata a morte per bruciatura ma la Santa riuscì a resistere alle fiamme cantando lodi al Signore. A questo fu convertita la pena in asfissia per decapitano e la morte sopraggiunse dopo tre giorni di agonia.

Significato del nome. Il nome deriva dal latino Caecilia, cognomen di una gens latina, tratto da Caeculus e significa ‘cieco’. Sicurezza e determinazione sono le caratteristiche di questo nome. L’onomastico si festeggia il 22 novembre in memoria di Santa Cecilia, vergine romana, martirizzata il 16 settembre dell’anno 232.

Buon onomastico Cecilia 22 novembre, video e immagini da inoltrare su WhatsApp

Auguri di buon onomastico. Oggi, 22 novembre, in occasione della ricorrenza di Santa Cecilia  in tanti proveranno a sorprendere i propri cari, gli amici e i colleghi di lavoro con messaggi originali, significativi o divertenti per augurare, buon onomastico Cecilia. Di seguito alcune immagini, video e gif da inoltrare oggi, 22 novembre 2020, per gli auguri di buon onomastico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *