Can Yaman
Can Yaman si… Diletta con un nuovo riconoscimento e la pittrice Fabiana Macaluso gli dedica un murales
25 Agosto 2021
Buon onomastico Alessandro oggi 26 agosto: immagini e gif di auguri da condividere sui social
26 Agosto 2021

In India per adottare una bambina: Enzo Galli muore a 45 anni di Covid dopo un calvario di tre mesi e mezzo

Enzo Galli

Si erano recati in India per perfezionare la pratica di adozione con l’associazione internazionale Adoption di Firenze. Enzo Galli ha lottato per tre mesi e mezzo ma non ce l’ha fatta superare le conseguenze letali provocate dal contagio di Covid 19. Il 45enne e la moglie avevano coronato il loro sogno adottando Mariam Gemma che non ha potuto tenere tra le sue braccia. Anche la piccola e Simonetta Fillippini erano rimaste contagiati al rientro dal viaggio in India ma la donna e la figlia hanno lasciato in breve tempo il Careggi e il Meyer per negativizzarsi a casa a Campi Bisenzio.

Al rientro dall’India erano rimaste contagiate anche la moglie e la figlia, Campo Bisenzio in lutto

Diverso il destino di Enzo Galli che ha accusato prima problemi ai polmoni, poi al cuore ed è dovuto ricorrere alla dialisi per problemi ad un rene. Ai primi di agosto ha avuto uno shock settico, il 45enne sembrava reagire alla terapia antibiotica ma la situazione è precipitata nelle ultime ore fino alla morte. L’uomo per mesi ha vissuto a lungo attaccati all’ossigeno con la moglie che andava a trovarlo quotidianamente. “Mi hanno permesso di andare a trovarlo e quando era sedato poco, gli parlavo e credo abbia riconosciuto la mia voce e cercava di parlare ma si capiva la sua sofferenza. Hanno fatto di tutto in ospedale, ora è nelle mani di Dio” – ha dichiarato la donna a La Nazione.

Dalle complicazioni ai polmoni ed al cuore allo shock settico, Simonetta Filippini: ‘Ora è nelle mani di Dio’

Il sogno di diventare genitori per Simonetta Filippini e il marito, originari di Campo Bisenzio (provincia di Firenze), si è trasformato in un calvario. Tutto sembrava procedere per il verso giusto con i documenti perfezionati in tempi relativamente rapidi. Mercoledì 28 aprile la coppia si sarebbe dovuta imbarcare con la figlia per rientrare in Italia. Dopo aver fatto il tampone di rito l’amara sorpresa: Simonetta era positiva al Covid. Da quel momento è iniziato il dramma della coppia fino al decesso di Galli dopo tre mesi e mezzo di agonia.

Simonetta Filippini
Simonetta Filippini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *