gervaso
Roberto Gervaso, addio al grillo parlante col papillon: ‘Sei stato il più grande’
2 Giugno 2020
melania trump
Melania Trump, un sorriso a denti stretti e l’appello al popolo Usa: ‘Rispettate il coprifuoco’ (VIDEO)
3 Giugno 2020

Immuni non funziona su Huawei: pioggia di segnalazioni

immuni

Dal 1° giugno è possibile scaricare sui telefoni cellulare l’App Immuni attraverso la quale è possibile tracciare le persone che sono venute in contatto con il Covid 19. La fase sperimentale è stata avviata in quattro regioni con l’applicazione che è disponibile su App Store e Google Play Store. Immuni avviserà gli utenti che hanno deciso di scaricarla se sono venuti a contatto con una persona positiva al coronavirus.

L’App Immuni non funziona su Huawei, il problema delle notifiche di esposizione

In molti hanno già scaricato o tentato di scaricare l’app. In poche ore, infatti, sono arrivate numerose segnalazioni, in particolar modo su Twitter, da utenti Huawei. In buona sostanza dopo aver scaricato l’App e complatato la procedura indicando regione e provincia di residenza il procedimento si blocca con la segnalazione che le notifiche di esposizione non sono state attivate nonostante siano stati regolarmente avviati Bluetooth e posizione Gps.

Boom di segnalazioni su Twitter

Un cattivo funzionamento che potrebbe essere legato all’embargo ordinato da Trump che impedisce ad Huawei di avere qualsiasi contatto con società americane Google compreso.

Di conseguenza non potendo accedere ai nuovi servizi Google e, quindi, Play Store gli smartphone Huawei non dispongono degli aggiornamenti necessari. A questo punto è possibile che Immuni venga sviluppata e resa disponibile attraverso Huawei Mobile Services. Analoghi problemi sono stati riscontrati sugli smartphone Honor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *