Lite e sparatoria per il barbecue in cortile: muore a Milano il 34enne Francesco Spadone
2 Settembre 2021
Murtaza
Afghanistan, il disperato appello del bimbo che realizzò con la plastica la maglia di Messi: ‘Sono intrappolato in casa, ho paura dei talebani’
2 Settembre 2021

Incidente Rivoli, la 15enne Giorgia Racca non ce l’ha fatta: la madre era morta subito dopo il tragico impatto

incidente Rivoli

Madre e figlia hanno perso la vita a distanza di un giorno dopo essere rimaste coinvolte in un terribile incidente stradale nella rotonda tra via Rivalta e corso Levi a Rivoli alle 7:30 di martedì 31 agosto. La quindicenne Giorgia Racca era arrivata in gravi condizioni al CTO di Torino ma papà Daniele, dopo aver perso la moglie, era convinto che la giovane con la sua tenacia sarebbe riuscita a superare la fase più critica. Il mondo gli è crollato addosso quando i medici gli hanno comunicato che non ce l’aveva fatta.

Madre e figlia muoiono a distanza di un giorno: l’auto di Maria Assunta Centonze travolta da un’Audi A4

Poche ore prima nel tragico impatto aveva perso la vita la madre dell’adolescente, la 43enne parrucchiera Maria Assunta Centonze. Sei le vetture coinvolte nel sinistro che secondo una prima ricostruzione della polizia locale sarebbe stato provocato da un’Audi A4 guidata da un 57enne di Rivalta, ora indagato per duplice omicidio stradale. La vettura sarebbe arrivata all’altezza della rotonda di Rivoli (provincia di Torino) a forte velocità (pare a 100 all’ora seconda la ricostruzione de La Stampa) e per cause in corso d’accertamento avrebbe centrato la Panda, ferma in coda, sulla quale viaggiavano Giorgia Racca e la madre. La Panda e la stessa Audi sono finite contro una Volkswagen Golf, una Renault Kaleos e una Ford Fiesta. Infine l’Audi, è andata a urtare contro il lunotto posteriore di una Fiat Bravo oltre la rotonda. 

Rivoli, 5 le persone ferite nell’incidente alla rotonda: 57enne denunciato per omicidio stradale

Maria Assunta Centonze è deceduta poco dopo l’arrivo dei soccorritori con la figlia che era stata trasportata in elisoccorso al CTO di Torino dove poi è spirata. Il primo bollettino medico parlava di riportato un trauma cranico, cervicale, toracico e addominale in seguito all’incidente mortale. Giorgia stava raggiungendo il liceo Darwin di Rivoli dove avrebbe dovuto sostenere un corso di recupero di latino. Feriti in modo più lieve gli altri cinque automobilisti coinvolti nell’incidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *