Bing Liu
Ricercatore cinese ucciso a Pittsburgh: ‘Vicino a scoperta sul Covid’, spunta pista passionale
7 Maggio 2020
Santa Flavia
Immagini buon onomastico Flavia 7 maggio
7 Maggio 2020

India perdita di gas chimico Lg Polymers, 9 morti e oltre 300 intossicati: immagini choc

india incidente

Una perdita di gas chimico in uno stabilimento di LG Polymers nell’India meridionale ha ucciso giovedì 7 maggio 9 persone. Secondo quanto riferito dalla Reuters oltre 300 persone sarebbero state trasportate in ospedale ed altre centinaia sono state evacuate da aree vicine, ha precisato un funzionario di polizia nello stato di Andhra Pradesh .

Perdita di gas India, gli abitanti di Visakhapatnam sorpresi nel sonno

Il commissario della città di Visakhapatnam ha dichiarato che lo stirene (gas chimico) è fuoriuscito durante le prime ore del mattino, quando le famiglie dei villaggi circostanti dormivano. “Centinaia di persone l’hanno inalato e hanno perso conoscenza o hanno problemi respiratori” – ha detto su Twitter Srijana Gummalla, Commissario del Greater Visakhapatnam Municipal Corporation.

La LG Polymers produce prodotti in polistirolo

Swarupa Rani, un vice commissario di polizia a Visakhapatnam, ha riferito a Reuters che erano morte almeno 9 persone e tra i 300 e i 400 ricoverati in ospedale. Altre 1.500 persone erano state evacuate, principalmente da un villaggio vicino.

L’impianto LG Polymers produce prodotti in polistirolo che vengono utilizzati nella produzione di pale, ventagli e posate e recipienti elettrici per prodotti cosmetici come il trucco. Diversi siti indiani hanno condiviso su Twitter un video choc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *