Nicoletta Orsomando
Morta Nicoletta Orsomando, 10 annunci dall’inconfondibile voce della Signorina buonasera
21 Agosto 2021
Napoli, ex infermiere 63enne muore di Covid in Sardegna dopo la dose di vaccino
22 Agosto 2021

Palmi, Letizia Guglielmo muore a 26 anni per un improvviso malore: la passione per il volley e la fotografia

La passione per il volley e l’amore per la fotografia. Letizia Guglielmo aveva 26 anni, un futuro con tanti progetti da realizzare ed un entusiasmo contagioso. Un improvviso malore ha spazzato via tutto ed ha lasciato senza fiato genitori, parenti ed amici che per dieci giorni hanno sperato che si riprendesse e tornasse a riempire le loro giornate con il suo affetto e la sua carica.

Il decesso all’ospedale di Catanzaro dopo dieci giorni di speranza dopo l’intervento chirurgico

L’odissea di Letizia è iniziata dopo un improvviso malessere. La ragazza, originaria di Palmi (provincia di Reggio Calabria), è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Catanzaro. Una situazione complessa con i medici che hanno deciso per un’immediata intervento chirurgico con successiva sedazione farmacologica. Il quadro clinico resta grave ma si spera in un graduale recupero della venticinquenne. Nella serata di venerdì 20 agosto il peggioramento e il decesso di Letizia Guglielmo.

Il cordoglio sui social

La notizia si diffonde nel giro di poche ore a Palmi lasciando sconvolta una comunità che l’ha sostenuta ed ha sperato di riabbracciarla. “Volley is my life” scriveva su Facebook Letizia che giocava a pallavolo e, nel tempo libero, si dedicava alla fotografia. Nei suoi scatti immortalava la natura e gli animali. Tanti i messaggi di cordoglio sui social. L’Istituto De Zerbi-Milone di Palmi ha dedicato un commovente post alla giovane manifestando la propria vicinanza alla famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *