stadi 1000 spettatori
Serie A, dal 16 gennaio capienza ridotta a 5000 spettatori
8 Gennaio 2022

Sinéad  O’Connor, trovato morto il figlio 17enne della cantante irlandese

“Il mio prezioso figlio, Nevi’im Nesta Shane O’Connor, la luce della mia vita, ha deciso di porre fine alla sua lotta terrena ed è con Dio”. La cantante irlandese Sinéad  O’Connor piange la scomparsa del figlio 17enne Shane, deceduto dopo la fuga dall’ospedale di Tallaght a Dublino dove era stato ricoverato dopo due tentativi di suicidio.

Shane O’ Connor si era allontanato dall’ospedale di Dublino dov’era ricoverato prima di essere trovato morto

L’artista ha criticato aspramente le autorità per non averla contattata dopo aver confermato la morte del giovane. L’adolescente era scomparso da giovedì quando la polizia aveva lanciato un appello per aiutarlo a ritrovarlo. “Shane la tua vita è preziosa. Dio non ha scolpito quel bel sorriso sul tuo bel viso per niente. Il mio mondo crollerebbe senza di te. Sei il mio cuore. Per favore, non smettere di battere. Per favore, non farti del male.

Sinéad O’ Connor voleva agire legalente contro l’ospedale Tallaght dopo la scomparsa

Vai dal Gardai (polizia irlandese) e ti portiamo in ospedale” – aveva scritto la madre sui social. Il corpo di Shane è stato trovato venerdì 7 gennaio nella zona di Bray a Wicklow. Dopo la scomparsa del giovane, Sinéad aveva minacciato di procedere legalmente contro l’ospedale di Tallaght se fosse accaduto qualcosa a Shane che, secondo le dichiarazioni della madre, sarebbe sparito mentre era sotto controllo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *