cerimonia di chiusura universiadi 2019
Universiadi 2019: cerimonia di chiusura senza diretta Rai, Antonio Conte diventa … premier
14 Luglio 2019
deborah ballesio-domenico massari
La fuga è finita: Massari si è costituito, Deborah Ballesio aveva anticipato il tragico epilogo
15 Luglio 2019

È possibile verificare nella sezione ‘consultazioni pagamenti’ NoiPa l’importo relativo allo stipendio di luglio 2019 come anticipato dall’articolo di Ilenia Culurigioni sul sito Blastingnews.com. Il cedolino è in emissione con importi e aumenti dell’indennità della vacanza contrattuale con accredito previsto nella consueta data. Nell’attesa, come tutti i mesi, sarà possibile verificare l’importo dell’ultima rata stipendiale su NoiPa prima della pubblicazione del cedolino. Il cedolino relativo allo stipendio luglio 2019 è in emissione e nei prossimi giorni sarà disponibile per tutti gli amministrati il cedolino che avranno la possibilità di scaricarlo dalla sezione personale del portale o dell’Applicazione ufficiale della NoiPa.

Cedolino NoiPa luglio 2019 in pubblicazione, le novità

Da rilevare che per questo mese è previsto l’aumento dell’indennità di vacanza contrattuale che passa dallo 0,42% allo 0,70%. Inoltre saranno accreditati , se spettanti, eventuali rimborsi Irpef. Inoltre dal mese di luglio fino a novembre sul cedolino saranno riportati anche gli addizionali regionali e comunali. Per docenti e Ata  (personale amministrativo, tecnico e ausiliario) con contratto a tempo indeterminato l’accredito sarà effettuata il 23 luglio. I supplenti dovranno attendere la comunicazione di NoiPa e l’emissione speciale. Per venerdì 26 luglio è previsto il pagamento per quanto concerne il personale sanitario. L’emissione speciale per chi ha svolto supplenze breve e per i volontari del VV.F dovrebbe essere effettuata il 18 luglio.

4 Comments

  1. Salvo Tinè ha detto:

    Sono a dir poco inferocito. Me ne sto andando in pensione a giorni da Funzionario del Ministero della Giustizia e non trovo di meglio… che perdere totalmente il mio tempo con un mucchio di facezie labirintiche che tradiscono ogni mia aspettativa di trovare in tempi brevi risposte alla mie consultazioni riguardo i miei legittimi interessi riguardo retribuzione e altro. Invece mi ritrovo in un social con notizie massmedia che non mi interessano affatto. Dove vedo stipendio e altri miei dati sensibili? Follia….

  2. Cesare Ficcadenti ha detto:

    Pienamente d’accordo “facezie labirintiche” veramente il termine appropriato

  3. Giuseppe ha detto:

    Situazione al limite dell’IMPOSSIBILE supplenti ancora senza stipendio assurdo una vergogna essere Italiani

  4. Giuseppe ha detto:

    Ancora da mesi senza stipendio una vergogna essere ITALIANI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *