aosta stazione
Rapporti intimi nel bagno della stazione di Aosta, condannati a 4 mesi: ‘Avevamo chiuso la porta’
8 Giugno 2019
agropoli-brindisi tv
Agropoli-Brindisi, dove vedere in tv e in streaming la sfida che vale la serie D
8 Giugno 2019

A piedi da Macerata-Loreto per ringraziare la Madonna al termine dell’anno scolastico. Il pellegrinaggio cattolico festeggia nella notte tra sabato 8 e domenica 9 giugno i 41 anni essendosi svolto la prima volta nel 1978 su iniziativa di don Giancarlo Vecerrica, all’epoca un giovane insegnate di religione ed oggi vescovo di Fabriano. Nel 1978 parteciparono poco più di trecento persone, negli anni successivi si assiste ad un eccezionale aumento delle presenza, fino a superare i 65.000 delle ultime edizioni.

Nell’edizione del 2008 si sono superate le 80.000 presenze. Un evento che ha ben presto oltrepassato i confini regionali fino a coinvolgere l’intera penisola e tanti fedeli provenienti da ogni parte d’Europa (Svizzera, Germania, Spagna, Portogallo, Albani oltre che i Paesi dell’ex Jugoslavia).

Pellegrinaggio Macerata-Loreto, ‘Non sarai più solo’ è il tema della 41ª edizione nel ricordo di Noa Pothaven

Un evento che vede impegnati numerose associazioni religiose e tanti volontari. ‘Non sarai più solo, mai’: questo è il tema del 41 esimo Pellegrinaggio Macerata-Loreto con Ermanno Calzolaio che in conferenza stampa ha fatto riferimento alla tragica storia di Noa Pothaven: “Una vicenda che ha fatto emergere la profonda solitudine che alberga nel cuore di ognuno e che di norma non fa notizia”. Il presidente del Comitato ha confermato che anche quest’anno il Pellegrinaggio cattolico farà registrare numeri importanti con oltre 200 pullman iscritti con fedeli in arrivo anche da Brasile e Colombia. Il ritrovo è fissato nel tardo allo stadio Helvia Recina di Macerata dove si terrà la Messa presieduta dal cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei.

Dove vedere in tv e streaming il Pellegrinaggio Macerata-Loreto

Successivamente inizierà il percorso di 28 chilometri attraverso le colline marchigiane tra preghiere, canti e lunghi silenzi.  Il cammino si articola in quattro parti e prima dell’arrivo a Loreto ci sarà la recita dell’Angelus e lo scambio della pace. Una volta arrivati alla Basilica di Loreto i pellegrini recitano l’atto di consacrazione alla Madonna e ricevono la benedizione con l’acqua lustrale. Coloro che non potranno essere partecipare al 41 esimo Pellegrinaggio Macerata-Loreto potranno seguirlo in diretta tv collegandosi al sito www.pellegrinaggio.org. dalle 18:15. L’evento sarà seguito live anche da Emme Tv Marche (canale 89 digitale terrestre) e dal circuito Corallo Sat dalle 19:30 e in radio sulle frequenze di Radio Blu Macerata e in streaming su  www.radionuova.com dalle 18:15.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.