Marcell Jacobs è nella leggenda, spinto verso l’oro olimpico nei 100 metri a Tokyo 2020 anche dai suoi piccoli grandi tifosi: il video
1 Agosto 2021
Jacobs
Marcel Jacobs, i soliti inglesi rosiconi: ‘Con tutto il rispetto, ma questa è stata la finale di Google’
2 Agosto 2021

Pescara in fiamme, distrutta la riserva Dannunziana: feriti e caos in spiaggia, aperta inchiesta

Terrore a Pescara dove un vasto incendio si è sviluppato nella zona sud (nel cuore del Villaggio Alcyone). In fiamme la Pineta Dannunziana e le colline con i Vigili del Fuoco che avrebbero individuato tre punti d’innesco del rogo che ha messo in ginocchio il capoluogo di provincia abruzzese.

Individuati tre punti d’innesco, il sindaco Carlo Masci: ‘Viene da piangere, chiederemo lo stato di calamità naturale’

“Questa zona della Pineta è riserva integrale ed è completamente distrutta. Viene da piangere a guardarla. Chiederemo lo stato di calamità per quello che è accaduto oggi a Pescara” – ha riferito il sindaco Carlo Masci. Gente in fuga dalle spiagge e da alcune abitazioni nell’area dove si è sviluppato l’incendio. Evacuata anche la casa di riposo di via Paolo De Cecco mentre è stato allestito dal 118 un centro di primo soccorso al porto turistico dove sono stati curati alcuni intossicati. Tra i feriti una bambina e due suore. Persone in strada nella zona del Villaggio Alcyone dove la coltre di fumo è molto densa.

La Procura di Pescara ha già aperto un fascicolo sul gravissimo incendio. Appena le condizioni lo permetteranno, il pm di turno Anna Benigni effettuerà un sopralluogo al quale forse parteciperà anche il facente funzioni di capo della procura Anna Maria Mantini. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *