Incidente Silea, si schianta contro un ponticello: muore 40enne papà di due figlie di Roncade
9 Aprile 2022
Roma, Leonardo Lamma morto in Corso Francia: nel 2019 aveva cenato con Gaia e Camilla prima dell’incidente
9 Aprile 2022

Reazione a Catena, muore la campionessa Lucia delle ‘Pignolette’ in un incidente in Giordania

Si era concessa qualche giorno di relax con le amiche in Giordania ma la vacanza si è trasformata in tragedia. La 31enne Lucia Menghini, originaria di Foligno ed ex campionessa di Reazione a Catena, ha perso la vita in un incidente stradale ad Amman venerdì 8 aprile.

La 31enne Lucia Menghini ha perso la vita in un incidente ad Amman, ferite due amiche

Poche ore prima aveva condiviso sui social alcuni scatti dal sito archeologico di Petra. La donna era anestesista tirocinante all’ospedale di Spoleto come le due ragazze che erano con lei e che sono rimaste ferite nel sinistro. “Una ragazza solare, sempre disponibile, con una grande passione per il lavoro, senso di appartenenza, dedizione, professionalità” – si legge in una nota diffusa dall’Usl Umbra 2 a firma del direttore Massimo De Fino.

” Vorrei unirmi al dolore dei colleghi della struttura complessa di Anestesia e rianimazione dell’ospedale di Spoleto, dove la giovane dottoressa prestava servizio ed esprimere profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia e a quanti l’hanno conosciuta e apprezzata per le sue doti umane e professionali”.

Marco Liorni ha ricordato la 31enne di Foligno su Instagram, il sogno di diventare anestesista

Lucia Menghini si era fatta apprezzare anche durante la sua esperienza televisiva nel game show estivo di Rai 1 Reazione a Catena come ricordato dal conduttore Marco Liorni su Instagram. “Ciao Lucia, riposa in pace. Siamo tutti sconvolti per la notizia della scomparsa in un incidente in Giordania di una ragazza che abbiamo avuto la fortuna di conoscere e apprezzare a Reazione a Catena, con le sue amiche e compagne di squadra, le Pignolette, protagoniste di tante puntate, di tante vittorie.

Era una dottoressa, aveva il sogno di diventare anestesista. Le nostre condoglianze alla sua famiglia, a chiunque le voleva bene”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.