mamma Nicola Vivarelli
U&D, la mamma di Sirius su Gemma: ‘Ci siamo sentite al telefono, l’aspettiamo a casa’
10 Giugno 2020
statua
Cristoforo Colombo, statua distrutta e gettata nel lago in Virginia (FOTO E VIDEO)
10 Giugno 2020

Discoteche, guai a far salire la febbre del sabato sera: dal 15 giugno si torna a ballare ma a 2 metri di distanza

discoteche

Dal 15 giugno si torna a ballare in discoteca a due metri di distanza e con l’obbligo di osservare una serie di prescrizioni. Si ballerà all’aperto ma la sensazione è che i gestori si troveranno ad affrontare un’estate stressante ed un compito tutt’altro che agevole.

Il problema non sarà, probabilmente, adeguare i locali da ballo al protocollo ma frenare l’impeto di chi vive il ballo come momento di svago ma anche come possibilità di socializzare.

Protocollo da s… ballo per non far salire la febbre del sabato sera, aumenterà lo stress?

Non sarà facile tenere a distanza l’impeto di ragazzi e ragazze che trascinati dai coinvolgenti ritmi della disco sognano nuovi flirt al chiaror della luna. Lavoro extra per la security e personale da rinforzare visto che sarà necessario misurare la temperatura all’ingresso e guai a far salire la febbre del sabato sera ai tempi del coronavirus.

Discoteche, mascherine se non si riesce a mantenere le distanze

Il protocollo. La Conferenza Stato Regioni ha approvato ieri le linee guida, che verranno allegate al Dpcm della Fase 3: dalle code all’ingresso al guardaroba, ecco cosa cambia per la vita nottura.

Le distanze. Si può ballare, ma solo all’aperto per il momento e tutte le persone in pista devono mantenere la distanza di almeno 2 metri. Quindi le piste da ballo saranno consentite solo in terrazze o giardini. Nei locali basta il canonico metro, ma quando nemmeno questo si riesce a rispettare i clienti dei locali sono obbligati a indossare le mascherine.

Temperature all’ingresso, prenotazioni e pagamenti on line e contapersone

Guardaroba e prenotazioni. Gli accessi devono essere monitorati con un contapersone e, per evitare assembramenti fuori dai locali, le discoteche devono promuovere prenotazioni e pagamenti online.

Sulla porta si potrà misurare la temperatura ai clienti. Al guardaroba, oggetti e indumenti personali devono essere riposti in appositi sacchetti porta abiti e deve essere messo a disposizione dei clienti il disinfettante per le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *