Stromboli incendio, danni ingenti: il giallo del fuoco sul set della fiction con Ambra, la reazione del regista
26 Maggio 2022
Isola dei Famosi, Marialaura De Vitis fidanzata con LolloG? Il rapper interviene, Mirko Gangitano replica
26 Maggio 2022

Turista americano ritrovato morto nel Tevere dopo l’appello dei genitori a Chi l’ha visto

É stato ritrovato morto il giovane americano Elijah Oliphant la mattina di giovedì 26 maggio che era scomparso il 24 maggio dopo una discussione al telefono con la fidanzata. Il corpo del 21enne turista, originario del Texas, è stato rinvenuto nel Tevere, all’altezza di Ponte Sisto, a Roma.

Il corpo del 21enne Elijah Oliphant rinvenuto all’altezza del Ponte Sisto

Nel corso della puntata del 25 maggio di Chi l’ha visto era stato lanciato un appello dai genitori che con il figlio alloggiavano in un hotel nel cuore della Capitale. Le immagini dell’impianto di video sorveglianza della struttura ricettiva hanno mostrato Elijah Oliphant mentre si allontanava in canottiera bianca e pantalone del pigiama. “Siamo arrivati a Roma il 23 maggio per una vacanza in famiglia.

Siamo andati a mangiare dopo un lungo viaggio e poi in camera a riposare ma lui intorno alla mezzanotte si è svegliato e dopo 40 minuti è andato fuori l’hotel. Quando ci siamo svegliati non l’abbiamo più trovato. Ha lasciato in stanza il telefonino, il passaporto e tutte le sue cose” – aveva riferito il padre del ventunenne.

Il turista texano ha lasciato l’albergo in pigiama dopo aver discusso con la fidanzata

Anche la fidanzata del giovane, che studia in Italia (a Reggio Emilia), si era unita all’appello dei genitori a Chi l’ha visto. Elijah si sarebbe dovuto vedere con lei prima di partire per una crociera con i genitori. Prima del tragico ritrovamento era stata rinvenuta una scarpa del turista americano nei pressi del ponte. In corso accertamenti della Polizia Scientifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.