alfonso uomini e donne
Uomini e Donne, ecco il Richard Gere di Pagani: è subito siparietto con Gemma e Tina (VIDEO)
27 Novembre 2018
napoli-stella rossa
Champions League: Napoli e Inter si qualificano se…
29 Novembre 2018

Champions League: Juventus e Roma agli ottavi ma Di Francesco è in bilico, oggi Inter e Napoli

mandzukic

La prima parte della missione si è conclusa positivamente. Juventus e Roma, in modalità diverse, hanno centrato la qualificazione agli ottavi di Champions League. I bianconeri hanno sprecato, sofferto e rischiato nella vittoria di misura contro il Valencia. All’undici di Allegri è bastato che Cristiano Ronaldo mettesse la freccia per stendere la difesa iberica e permettere al solito Mario Mandzukic di completare l’opera con un tocco sotto misura (59′). Alla fine la qualificazione è arrivata ed è quello che conta. Dagli ottavi sarà ben altra musica e la Juventus, di sicuro, si farà trovare pronta per dare l’assalto alla coppa dalle grandi orecchie.

Non sarà facile ripetere l’impresa dello scorso anno per la Roma. I giallorossi continuano a balbettare ed anche contro il non irresistibile Real Madrid di questo scorcio di stagione sprecano tanto e si fanno beffare in maniera ingenua da Bale e Vasquez.

Champions League: alla Juve basta Mandzukic, la Roma ringrazia il Plzen

La formazione capitolina passa con un turno di anticipo solo grazie alla vittoria del Plzen a Mosca contro il Cska. Alla ripresa del torneo Eusebio Di Francesco rischia di non esserci. La proprietà ha fatto comprendere che il tempo per l’ex tecnico del Sassuolo è praticamente scaduto e contro l’Inter, in un match decisivo per il suo futuro, dovrà fare a meno di Dzeko, Pellegrini ed El Shaarawy. Più nera di così neanche la notte.

Oggi tocca al Napoli che sfida la Stella Rossa al San Paolo e fa il tifo per un’impresa del Liverpool a Parigi. L’Inter proverà a chiudere il discorso qualificazione nel sempre suggestivo scenario di Wembley (Londra) contro il Tottenham di Harry Kane. Sarà un autentico spareggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *