gemma lite tina
Gemma Galgani come Sofia Loren a Uomini e Donne, Tina Cipollari la ‘asfalta’ (VIDEO)
31 Gennaio 2020
polizia di stato concorso
Concorso Polizia di Stato per 1650 allievi agenti: pubblicato bando su GU, i dettagli
31 Gennaio 2020

Quasi 10.000 persone sono state infettate dal nuovo coronavirus che continua a diffondersi in più paesi (in Italia due turisti cinesi sono stati ricoverati all’ospedale Spallanzani) da quando è stato rilevato per la prima volta nella città cinese di Wuhan all’inizio di dicembre.

Il coronavirus si trasmette da persona a persona

Oltrei 200 persone sono morte finora, tutte in Cina e quasi tutte nella provincia di Hubei, di cui Wuhan è la città capofila. Il coronavirus 2019-nCoV si diffonde da persona a persona in stretta vicinanza, simile ad altre malattie respiratorie, come l’influenza.

Come si trasmette il coronavirus

La malattia può essere trasmessa attraverso starnuti o tosse, che disperde goccioline di fluidi corporei come saliva o muco. Secondo gli scienziati, tosse e starnuti possono viaggiare per diversi metri rimanere sospesi in aria per un massimo di 10 minuti. Queste goccioline possono entrare in contatto diretto con altre persone o possono infettare coloro che le raccolgono toccando le superfici su cui atterrano le goccioline infette o toccando una superficie e quindi la loro faccia.

Coronavirus, il periodo di incubazione

Non è ancora noto per quanto tempo il virus può sopravvivere sulle superfici. Da rilevare che in alcuni l’intervallo è compreso tra alcune ore o mesi. Il periodo di incubazione del coronavirus – il lasso di tempo da quando compaiano i sintomi, è compreso tra uno e 14 giorni. I soggetti a rischio sono gli anziani e persone malate e affette da gravi patologie.

La prevenzione

In termini di prevenzione gli esperti concordano sul fatto che è importante lavarsi accuratamente le mani con sapone e coprirsi il ​​viso quando si tossisce o starnutisce. Dubbi, invece, da parte degli scienziati sull’utilità delle mascherine per prevenire o contenere il virus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *