Jodie_Chesney
Londra, invia un messaggio di auguri al papà e viene uccisa al parco sotto gli occhi del fidanzato
3 Marzo 2019
patrizia bonetti
Patrizia Bonetti in lacrime a Domenica Live: ‘Perdono chi mi ha strappato i capelli, nessun uomo mi ha soccorso’
3 Marzo 2019

Perugia-Salernitana 3-1: spareggio play off agli umbri, Gregucci ritarda il cambio e finisce nell’occhio del ciclone

perugia-salernitana

Djuric al posto di Calaiò: questa la novità presentata da Gregucci al Curi di Perugia. Impiego part time per l’arciere con il bosniaco che si gioca forse l’ultima chance per dimostrare di poter essere utile alla causa granata. In Umbria la Salernitana ritrova anche Casasola. Confermato A. Andersone dietro la coppia d’attacco Jallow-Djuric. In panchina D. Andersone. Perugia-Salernitana è in pratica uno spareggio play off con gli umbri che al momento sono avanti alla formazione granata. Entrambe le squadre reduci da convincenti vittoria. La Salernitana in casa contro la Cremonese, il Perugia a Venezia. Maxi coreografia dei tifosi biancorossi all’ingresso delle due squadre in campo (diretta Perugia-Salernitana su Dazn)

1′: partiti, dopo la maxi  coreografia dei tifosi umbri.

4′: pericoloso Sadiq che scavalca anche Micai ma il suo tiro cross è salvato dalla difesa granata.

5′: ammonito Carraro per fallo su Di Tacchio.

6′: chance per Djuric che supera il suo marcatore e devia di testa ma non trova la porta.

10′: problemi per A. Anderson, il calciatore granata si riprende.

12′: chance per Verre, deviazione a botta sicura da centro aerea deviata in angolo da un difensore della Salernitana.

15′: ammonito Falzerano

18‘: ammonito Lopez

26′: Verre svirgola da buona posizione su assist di Melchiorri.

27′: Verre sblocca il risultato con il nono gol in campionato. Azione personale dell’attaccante biancorrosso che fa partire una bella conclusione da fuori area e batte Micai.

29′: Sadiq si libera al limite e batte a rete ma trova la risposta di Micai.

30′: Sadiq firma il bis con un eurogol da posizione impossibile

33′: la Salernitana prova a scuotersi con una conclusione dalla distanza di Di Tacchio che non inquadra la porta. Granata inguardabili nel primo tempo.

34′: improvviso guizzo di Casasola che firma il sesto gol stagionale dopo un gran assist di A. Anderson. Il granata festeggia così la centesima presenza in B.

39′: Sadiq ad un passo dal tris si assist di Verre: l’attaccante scivola al momento della conclusione.

Perugia-Salernitana, Sadiq show nel primo tempo

45′: due minuti di recupero

47′: Perugia-Salernitana 2-1 (finale primo tempo)

1′ st: Gregucci, cambia: Odjer per Minala

7’st: giallo per Sadiq

8′ st: clamorosa ingenuità di Sadiq, espulso per fallo su Pucino.

13′ st: ammonito Odjer

16 st: ammonito Casasola

18 st: Calaiò per Djuric

21′ st: Han per Melchiorri

26′ st: tris del Perugia con Han che mette devia in rete un assist di testa di Gyomber dopo una bella punizione di Falzerano.

30′ st: Orlando in campo per Pucino per la Salernitana.

35′ st: Kouan per Dragomir nel Perugia

39′ st: ammonito Mantovani

42′ st: girata di Jallow in area, blocca senza problemi Gabriel

45′ st: cinque minuti di recupero. Cambio nel Perugia: Kingsley per Verre.

49′ st: bella manovra della Salernitana con A. Anderson che non trova la deviazione vincente davanti a Gabriel.

50′ st: finale Perugia-Salernitana 3-1

La Salernitana fallisce il sorpasso nello spareggio play off e Gregucci finisce nel mirino della critica per il cambio ritardato tra Djuric e Calaiò dopo l’espulsione di Sadiq. La posizione del tecnico non è più salda anche se a questo punto della stagione un cambio alla guida tecnica potrebbe servire a poco vista le carenze della squadra in alcuni reparti.

Perugia-Salernitana 3-1

PERUGIA: Gabriel 6; Rosi 6, Gyomber 6,5, Sgarbi 6,5, Mazzocchi 6; Falzerano 7, Carraro 6, Dragomir 6,5 (35′ st Kouan sv); Verre 7,5 (45′ st Kinglsley sv); Melchiorri 6 (21′ st Han 6,5), Sadiq 6. All. Nesta

SALERNITANA: Micai 6, Pucino 5,5 (30′ st Orlando sv), Migliorini 6, Mantovani 6, Lopez 5,5, Di Tacchio 6, Minala 5 (1′ st Odjer 5), Casasola 6,5, A. Anderson 6, Jallow 5,5, Djuric 4,5 (18′ st Calaiò 5,5).

Arbitro: Francesco Guccini di Albano Laziale 6,5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *