esondazione Genova
Maltempo Genova, esonda il Rio Fegino a Borzoli: allagamenti, strade chiuse e A10 in tilt (VIDEO)
23 Novembre 2019
paypal martina twitter
Twitter si infiamma per il ‘caso’ PayPal: ecco cosa è successo
23 Novembre 2019

Si festeggia oggi, 23 novembre, San Clemente Romano noto anche come Papa Clemente I che secondo la tradizione è passato alla storia per essere stato il primo Pontefice a lasciare l’incarico (anche se le fonti storiche sono incerte sulla vicenda e narrano versioni discordanti). Fu eletto nel 92 dc come quarto Papa della chiesa cattolica e rimase in carica cinque anni. Delle sue opere si conosco lo scritto autentico La lettera della chiesa di Corinto mentre di dubbia attribuzione sono quelle denominate Lettere di Clemente. Sul martirio e la morte di Papa Clemente I si fa riferimento agli atti apocrifi in lingua greca stampati nel 1724.

Papa Clemente gettato in mare con un’ancora dopo il miracolo in Crimea

La morte di Papa Clemente I Dopo aver lasciato l’incarico il Santo Pontefice fu trasferito in Crimea di Traiano. Qui si sarebbe compiuto un autentico miracolo con Clemente Romano che riuscì a dissetare 2000 persone. Molte di questi si convertirono al cristianesimo ed edificarono 75 chiese. A questo punto Traiano ordinò la condanna a morte del Pontefice che fu gettato in mare con un’ancora di ferro al collo. La leggenda narra che da allora il mare iniziò a recedere fino a rivelare i resti di Papa Clemente I.

La chiesa cattolica celebre San Clemente il 23 novembre, giorno della tumulazione a Roma, mentre quella ortodossa il 25 novembre. Il corpo fu traslato nella capitale dai Santi Cirillo e Metodio e sepolto nella Basilica di San Clemente in Latrano. Inoltre San Clemente è patrono dei bambini, dei barcaioli, dei battellieri, dei cappellai, dei gondolieri, dei lapicidi, dei marinai, dei marmisti e degli scalpellini.

Origine del nome. Clemente deriva dall’antico nome latino Clemens, a sua volta legato all’aggettivo clemens “clemente, benigno, indulgente”.

Auguri di buon onomastico. Oggi, 23 novembre, in occasione della ricorrenza di San Clemente Romano  in tanti proveranno a sorprendere i propri cari, gli amici e i colleghi di lavoro con messaggi originali, significativi o divertenti per augurare, buon onomastico Clemente, Clementina Di seguito alcune immagini, video e gif da inoltrare oggi, 23 novembre 2019, per gli auguri di buon onomastico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *