Rimini, 62enne uccide la moglie con i nipotini in casa: la gelosia ossessiva e le continue liti
23 Aprile 2022
Stefano Tacconi
Come sta Tacconi: ‘Ho mal di testa’, l’analgesico ed il ricovero in prognosi riservata
23 Aprile 2022

Vince 60mila euro ad Avanti un altro dopo essere stato ripescato in extremis dal Var. Carlo Giordani, 59 anni di Borgomanero, in provincia di Novara, è stato protagonista di un episodio singolare e fortunato avvenuto nel corso della puntata del 22 aprile del programma televisivo condotto da Paolo Bonolis. Sposato, due figli ed amante delle piante e dei fiori. “Mia moglie si occupa di giardinaggio e io dell’orto di casa” – ha spiegato prima di iniziare il suo vittorioso percorso.

La gioia del signor Carlo con Paolo Bonolis

L’appassionato di piante e fiori protagonista della puntata del 22 aprile

Il concorrente ha risposto ad una serie di domande ma è riuscito ad agguantare il giovane Christian, aspirante attore e potenziale candidato per il gioco finale di Avanti un altro, soltanto grazie alla pariglia. I due sono stati chiamati a rispondere ad una domanda sul mese più lungo dell’anno. Carlo ha risposto esattamente (settembre) ma sembrava che l’avversario avesse pigiato prima il pulsante con la conseguente ammissione alla fase decisiva con l’opportunità di vincere un importante somma.

Christian va al gioco finale ma le immagini danno ragione a Carlo Giordani

Giordani aveva già salutato tutti quando è intervenuta la regia che ha riferito di aver rivisto l’episodio al rallentatore: “Abbiamo guardato attraverso tutte le camere. In realtà è stato il signor Carlo a spingere per primo, magari possiamo valutare di far venire Christian in una puntata successiva.

In ogni caso può venire da noi per vedere le immagini”. Non solo Carlo Giordani è stato ripescato ma ha risposto alle domande con risposta al contrario vincendo la somma di 60mila euro ad Avanti un altro.

Il percorso di Carlo Giordani ad Avanti un altro (VIDEO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.